Gli alieni arrivano a Los Angeles con Colony

Carlton Cuse, sceneggiatore di Lost, firma il pilot della serie insieme a Ryan Condal.

Una foto di Carlton Cuse
Senza alcun dubbio Carlton Cuse è uno dei produttori televisivi e sceneggiatori più accreditati del momento, non fosse altro che per il successo internazionale di Lost. Ora, però, la sua attenzione sembra essere direzionata verso un nuovo progetto per il quale il network USA ha dato via libera al pilot.

Si tratterebbe di Colony, scritto e prodotto a quattro mani con Ryan Condal, un drama fantascientifico ambientato in una Los Angeles del futuro occupata da forze aliene. Alcuni abitanti accettano di collaborare con le autorità, ottenendo così dei privilegi, mentre altri scelgono di ribellarsi subendone le conseguenze. La vicenda seguirebbe le sorti di una famiglia che si troverà ad affrontare scelte difficili nel tentativo di rimanere unita cercando, allo stesso tempo, di lottare per la sopravvivenza della razza umana.

Gli alieni arrivano a Los Angeles con Colony
Privacy Policy