Gemma Arterton, Matthew Goode e Julie Andrews in una strana casa

Il rompicapo di Agatha Christie E' un problema diventerà un film diretto da Neil LaBute. Nel cast anche Gabriel Byrne.

Supercast per l'adattamento del romanzo giallo di Agatha Christie E' un problema. Il regista Neil LaBute dirigerà la diva Julie Andrews, la bellissima Gemma Arterton, Matthew Goode e Gabriel Byrne in Crooked House, pellicola il cui script è firmato da Julian Fellowes e Tim Rose. E' un problema, pubblicato nel 1949, narra la storia di Charles Hayward che, verso la fine della seconda guerra mondiale, si trova a Il Cairo. Là incontra Sophia Leonides, una giovane ragazza inglese intelligente e bella che lavora presso l'Ambasciata. I due si innamorano, ma decidono di fidanzarsi solo dopo la fine della guerra, una volta che saranno tornati in Inghilterra. Hayward torna in patria e un giorno trova sul giornale un annuncio mortuario: il nonno di Sophia, il ricco uomo d'affari Aristide Leonides, è morto a 85 anni. Per via della guerra, l'intera famiglia si è trasferita a vivere nella casa del patriarca, una sontuosa villa molto strana in termini architettonici. Quando l'autopsia rivela che Aristides Leonides è stato avvelenato con veleno mischiato alla sua insulina, Sophia chiede a Charles di risolvere il mistero dell'uccisione del nonno. Solo così potrà diventare sua moglie... ma chi ha potuto volere la morte del vecchio patriarca?

Le riprese di Crooked House, che ha un costo previsto di circa 20 milioni di dollari, prenderanno il via in estate in Inghilterra. Riguardo al progetto, neil LaBute ha dichiarato: "La storia è ricca di punti di vista nuovi che non ricordavo nel lavoro di Agatha Christie. Vi è una storia d'amore che non appare in molti suoi lavori, in più è un'opera moralmente ambigua e questo è l'aspetto che più mi attira".

Gemma Arterton, Matthew Goode e Julie Andrews in...
Privacy Policy