Fiori d'arancio per le star di Dexter

Cerimonia riservata per Michael C. Hall e Jennifer Carpenter, che nell'avvincente serial poliziesco targato Showtime interpretano il serial killer-ematologo Dexter Morgan e sua sorella Debra.

Fiori d'arancio per Michael C. Hall e Jennifer Carpenter, i due protagonisti del serial Dexter, che è ispirato ai romanzi di Jeff Lindsay, ed è approdato con successo alla terza stagione. Hall e la Carpenter, che interpretano rispettivamente Dexter Morgan, l'ematologo della scientifica di Miami che nasconde una doppia identità da serial killer e sua sorella Debra, erano fidanzati da circa un anno e mezzo, e dopo essersi scambiati le promesse di matrimonio lo scorso 31 dicembre, a Big Sur, in California, si sono sposati in gran segreto, come ha confermato poi un portavoce dell'attore, Craig Bankey. La cerimonia è stata talmente riservata, che la coppia ha deciso di non invitare neppure familiari e amici.

Hall, che ha 37 anni ed è nato nel North Carolina, ha debuttato sul grande schermo con un ruolo in Paycheck, e successivamente si è imposto con l'interpretazione di David Fisher nella serie Six Feet Under. Tre anni fa ha divorziato dalla sua prima moglie, Amy Spanger, che aveva sposato nel 2002. La Carpenter invece si è fatta notare con la splendida interpretazione della protagonista di The Exorcism of Emily Rose e prossimamente la vedremo nell'horror Quarantena, remake dello spaventoso REC, diretto da Jaume Balagueró nel 2007.

Fiori d'arancio per le star di Dexter
Privacy Policy