Fast & Furious 7: Vin Diesel rallenta le riprese ?

La troupe ha il morale basso ma la Universal non conferma.

Nuovi problemi sul set di Fast & Furious 7. Questa volta, però, non si tratta delle difficoltà tecniche per ricreare la presenza di Paul Walker, scomparso prematuramente in un incidente stradale. A rallentare il film della Universal sembra essere, invece, il nuovo e inaspettato atteggiamento di Vin Diesel che sta lasciando sconcertata l'intero team. Tanto che, in alcuni momenti, sembra si sia fantasticato di utilizzare la tecnologia applicata al volto di Walker per sostituire anche il suo storico compagno di avventure.

Secondo alcuni ben informati Vin passerebbe molto tempo nella sua roulotte, anche un giorno intero, ed ha fatto attendere la troupe per oltre quattro ore nelle giornate successive. Un atteggiamento frustrante per tutto il team che ora sembrerebbe avere decisamente il morale basso. Donna Langley, però, Presidente della Universal Pictures, nega calorosamente qualsiasi situazione di crisi. "Questa produzione ha dovuto affrontare delle problematiche mai presentate fino a questo momento. La troupe e il cast, guidato da Vin, non potevano fare un lavoro migliore e hanno affrontato splendidamente le circostanze."

Fast & Furious 7: Vin Diesel rallenta le riprese ?
Privacy Policy