Falcon's Tale per Martin Scorsese?

La storia del detenuto James Keene, contattato dall'FBI per entrare sotto copertura in un carcere di massima sicurezza, diventerà presto un film e Scorsese potrebbe produrre o dirigere il progetto.

Circola voce che il regista Martin Scorsese, attualmente impegnato nella postproduzione di Shutter Island, potrebbe presto entrare a far parte di un misterioso progetto cinematografico intitolato Falcon's Tale, la cui genesi è abbastanza rocambolesca.
Nel novembre 2007 lo sceneggiatore James Keene e il reporter Hillel Levin hanno venduto un breve articolo a Playboy e alla Paramount/GK Films, la compagnia di produzione che ha finanziato il thriller Edge of Darkness, interpretato da Mel Gibson, attualmente in lavorazione. L'articolo, intitolato The Strange Redemption of James Keene, è apparso sul numero di Playboy in edicola l'agosto 2008 a pagina 54. La storia narrata nell'articolo è divenuta spunto per un romanzo che verrà pubblicato dalla St. Martin nell'autunno 2009.

Al centro della storia vi è il misterioso James Keene, condannato a dieci anni per traffico di droga. L'uomo, in carcere per scontare la sua pena, è stato contattato dall'FBI che gli ha proposto di entrare in una prigione di massima sicurezza per criminali con turbe psichiche per ottenere informazioni su un serial killer in attesa di giudizio. In cambio delle informazioni fornite, James avrebbe ottenuto la libertà. Solo una persona all'interno del penitenziario sarebbe stata informata della vera identità di James Keene.
La vicenda narrata nell'articolo è talmente intrigante da aver immediatamente attirato l'attenzione dello sceneggiatore Premio Oscar William Monahan, autore di The Departed, che sta attualmente lavorando all'adattamento cinematografico. E proprio Monahan ha contattato Scorsese proponendogli lo script, visto che con lui al timone il film ha tutte le chance di diventare l'ennesimo capolavoro del maestro newyorkese. Per il momento non vi è nessuna conferma ufficiale del coinvolgimento di Scorsese nel progetto, visti anche i suoi numerosi impegni sul set, ma gli ammiratori del regista sono in attesa di saperne di più, e noi con loro.

Falcon's Tale per Martin Scorsese?
Privacy Policy