Emma Watson risponde alle polemiche sulle sue foto sexy pubblicate da Vanity Fair

L'attrice è rimasta stupita dalle critiche e non capisce cosa lo scegliere di apparire a seno nudo abbia a che vedere con il suo essere femminista.

Le critiche che le sono piovute addosso nei giorni scorsi hanno lasciato Emma Watson più stupita che infastidita. L'attrice inglese, impegnata attivamente in iniziative femministe e nella lotta per la difesa dei diritti delle donne, non riesce a capire perché le sue posizioni stonino con la scelta di essere apparsa a seno scoperto su Vanity Fair.

Nel corso di un'intervista con Reuters, la Watson, Ambasciatrice ONU e pioniera della campagna #HeForShe, ha risposto alla controversia spiegando a chi l'ha criticata la definizione di femminismo: "Questo mi conferma quante idee sbagliate e incomprensioni sono alla base del femminismo. Femminismo significa dare alla donna la possibilità di scegliere. Il femminismo non è un bastone con cui bacchettare altre donne. Si tratta di libertà, si tratta di liberazione, si tratta di uguaglianza. Davvero non capisco cosa il mio seno abbia a che fare con questo." L'attrice prosegue "Sono confusa. Molte persone sono confuse. Anzi, sono stupita".

Leggi anche:

Dopo la pubblicazione della foto in topless parziale pubblicata su Vanity Fair, in molti hanno accusato Emma Watson di ipocrisia. La conduttrice radiofonica Julia Hartley-Brewer ha twittato "Emma Watson: 'Femminismo, femminismo... gap di genere... o perché non prendono sul serio... oh ed ecco il mio seno!'".

Emma Watson, impegnata nella campagna promozionale del live action Disney La Bella e la Bestia, difende le foto scattate dal fotografo Tim Walker: "Sono felice di quanto belle e interessante siano venute quelle foto. Abbia fatto delle cose folli in quella sessione, ma è stato tutto incredibilmente artistico".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Emma Watson risponde alle polemiche sulle sue...
Emma Watson: "Ecco perché non faccio i selfie con i fan"
La Bella e la Bestia: un classico senza tempo compie 25 anni
Privacy Policy