Emma Watson in While We're Young

Combattere la vecchiaia a colpi di sogni e desideri. Emma Watson lo farà nella nuova pellicola diretta da Stephen Chbosky.

L'inglese Emma Watson si prepara a fare il bis. L'attrice tornerà a essere diretta dal regista di Noi siamo infinito Stephen Chbosky in un nuovo adattamento letterario. La pellicola in questione, intitolata While We're Young (da non confondere con l'omonimo dramedy di Noah Baumbach), è ispirata al romanzo di Adena Halpern intitolato 29. Il libro, pubblicato nel 2010, vede protagonista Ellie Jerome, settantacinquenne dall'animo giovanile più vicino alla nipote venticinquenne Lucy che alla figlia Barbara, che ha 55 anni. Ellie ha fatto tutto ciò che era in suo potere per restare giovane e l'ultima cosa che vuole fare è festeggiare un altro compleanno. Così quando si trova di fronte a una torta piena di candeline, il desiderio che esprime è di tornare ad avere 29 anni solo per un giorno. Il desiderio, inaspettatamente, si avvererà. L'adattamento è firmato da Scott Neustadter e Michael H. Weber, autori di 500 giorni insieme e The Spectacular Now.

Di recente abbiamo potuto apprezzare Emma Watson in versione americana nella nuova fatica di Sofia Coppola, Bling Ring.

Emma Watson in While We're Young
Privacy Policy