E' ufficiale: Bridget Jones di nuovo al cinema

La Universal Pictures ha confermato che è stato dato il via alla pre-produzione del terzo installment della comedy saga interpretata da Renée Zellweger.

Le avventure della divertente Bridget Jones stanno per avere un seguito: la Working Title Films e la Universal ha dato il semaforo verde per la produzione di un terzo capitolo. L'autrice dellle storie originali, Helen Fielding, è attualmente impegnata nella stesura del terzo libro che vede Bridget in crisi perchè in balia di una corsa contro l'orologio biologico e l'istinto di maternità. Tuttavia la scrittrice non è certa che il suo nuovo libro sarà la base della sceneggiatura del terzo fim.

La saga è partita nel 2001 con il primo adattamento intitolato Il diario di Bridget Jones e segue le disavventure di una giovane donna che combatte con la cellulite, il posto di lavoro, una cotta disperata per il suo capo e l'arrivo del vero amore. Il seguito, Che pasticcio, Bridget Jones!, vede Bridget alle prese con la gelosia e un incidente internazionale in Thailandia che rischia di farla finire in prigione. Nel cast di entrambe le pellicole troviamo Renée Zellweger nei panni della protagonista, affiancata da Hugh Grant in veste di scapolo mascalzone e Colin Firth nel ruolo del "principe azzurro" Mark Darcy.

E' ufficiale: Bridget Jones di nuovo al cinema
Privacy Policy