Disastri, enigmi e pericoli: aprile in tv su National Geographic

Uno sguardo alla programmazione di aprile dei canali National Geographic, tra megafabbriche, nuovi misteri - da Cleopatra agli assassini sonnambuli, passando per Nostradamus e i cerchi nel grano - e l'immancabile sguardo alle bellezze (e le assurdità) della natura. Spazio anche alla buona cucina di tutto il mondo.

Una panoramica alle proposte dei canali National Geographic, che per il mese di aprile propongono nuovi approfondimenti su grandi misteri - dai cerchi nel grano a Nostradamus - ma anche sui "gialli" più complessi della storia criminale italiana, tra cui quello dell'omicidio di Marta Russo. Ampio spazio anche alla natura - con le sue stranezze e le meraviglie - tra pesci vampiro, e altri animali marini - ma anche alla cucina di tutto il mondo, che si tratti di spaghetti o di tè al baco da seta. In programma anche approfondimenti sui più grandi disastri della storia, come Chernobyl. Il 22 aprile, National Geographic celebra il giorno dedicato alla Terra con una programmazione ad hoc. Ai più "vacanzieri" sono invece dedicate le serie sulle Megacrociere gli alberghi da incubo o da sogno (i più assurdi che si siano mai visti). Buona visione!

MEGAFABBRICHE In onda ogni mercoledì alle 21:10 a parte dal 28 aprile
Dall'Inghilterra della Rolls Royce alla Svezia dell'Ikea, passando per il Brasile dove vengono prodotti i treni della famosa metropolitana di New York. National Geographic Channel (canale 402 di Sky) propone un viaggio alla scoperta del "dietro le quinte" di alcune delle fabbriche più famose del mondo. A partire dal 28 aprile, ogni mercoledì alle 21:10, l'appuntamento è con la serie Megafabbriche che svela scienza, tecnologia e lavoro che stanno dietro la realizzazione di prodotti di straordinario successo. Tecnici e operai specializzati accompagnano lo spettatore lungo il complesso processo di produzione. Ingegneri e designer illustrano il ruolo fondamentale delle tecnologie di ultima generazione e del supporto fornito dagli ultimi prototipi di robot. La serie prende il via dalla Germania con l'episodio dedicato alla Porsche: visiteremo il complesso industriale della famosa casa automobilista dove viene prodotta la leggendaria Porsche 911.

Albert Hoffman

Sempre su National Geographic Channel sono in programma focus come Inside - LSD (domenica 11 aprile alle 23:10) incentrato su Albert Hofmann, padre dell'LSD, che definì 'la medicina dell'anima'. Dopo anni di demonizzazione, alcuni scienziati stanno rivalutando questa sostanza che potrebbe diventare il prodotto farmaceutico del futuro. Poi per le domeniche successive Inside - Afghanistan in guerra (18 aprile alle 23:10) e Inside - Guerra al Narcotraffico (25 aprile alle 23:10). Sempre ad Aprile l'appuntamento è con Mengele - Nidiata infernale (29 aprile alle 22:10), e successivamente con i documentari della serie Dietro le sbarre: Sterling. Un carcere ad alta tensione (22 aprile alle 23:10), Un nuovo penitenziario (Venerdì 23 alle 23:10) - ambientato al confine fra Messico e USA, nella prigione di Nuevo Laredo, che ha una pessima reputazione - e Controllare il caos (Lunedì 26 alle 23:10), che invece è incentrato sul carcere di Saint Louis, sovraffollatissimo.
Con la serie La morte sospesa invece saranno raccontate e prese in esame, di volta in volta, grandi sciagure avvenute in tutto il mondo e si cercherà di spiegare le cause principali. Si parlerà de La sciagura della Sunset Limited (Venerdì 2 alle 21:10), Il disastro di Chernobyl (Venerdì 2 alle 21:40), Inferno a Guadalajara (Venerdì 9 alle 21:10), incentrato su una serie di devastanti esplosioni avvenute nelle fogne della città messicana ha distrutto decine di edifici e ha causato la morte di 215 persone, Pista in fiamme (Venerdì 9 alle 21:40), Esplosione nel Mare del Nord (Venerdì 16 alle 21:10) che racconta di una fuga di gas sulla piattaforma offshore Piper Alpha, che nel '98 provocò una serie di esplosioni e di incendi, quindi Il disastro della diga di Trento (Venerdì 16 alle 21:40), Collisione fatale (Venerdì 23 alle 21:10) incentrato su uno scontro tra aerei in pista il 27 marzo 1977, all'aeroporto di Tenerife, Spagna, 11 settembre. Attacco al Pentagono (Venerdì 23 alle 21:40), Tsunami alpino (Venerdì 30 alle 21:10) e infine La misteriosa esplosione dello Shuttle (Venerdì 26 alle 21:40), dedicato al dramma dello Shuttle Columbia, che esplose nei cieli del Texas il 1° febbraio 2003.

Toni più rilassati e divertimento con la serie Megacrociere: Diari di bordo, in onda sabato e domenica alle 18:00 a partire dal 3 aprile, che vedrà l'equipaggio della Costa Serena alle prese con esibizioni indesiderate di rock-band, ballerini di tango, forti bufere e le richieste pressanti dei passeggeri. Tra le serie che proseguono ad aprile inoltre, ricordiamo Mystery Night in onda ogni martedì alle 21:10 a partire dal 6 aprile, che è dedicato a personaggi come Cleopatra, Giovanna D'Arco, Billy the Kid e Nostradamus. Su Cleopatra, la serie si pone un avvincente quesito: un solo mistero legato alla bellissima regina: perché, in una terra ricca di statue e templi, la sua immagine è stata sistematicamente cancellata? Prosegue l'appuntamento col mistero e Rodolfo Corsato, che ogni martedì alle 21:40 a partire dal 6 aprile, esplorerà temi come i Cerchi nel grano, L'esorcista. La vera storia, Assassini sonnambuli ed Effetto Nostradamus. Ultime due puntate infine per la serie Riparazioni Impossibili, in onda ogni lunedì alle 22:10 a partire dal 5 aprile

EARTH DAY - LA GIORNATA DELLA TERRA In onda giovedì 22 aprile a partire dalle 21:00

Terra

Una giornata dedicata al nostro pianeta: per conoscerlo meglio, per riflettere sulle condizioni in cui versa, per suggerire soluzioni per il suo e per il nostro futuro. Dal 22 aprile 1970, quando 20 milioni di cittadini americani si mobilitarono per una spettacolare dimostrazione a favore della salvaguardia dell'ambiente, quella data è diventata l'Earth Day, la giornata della Terra. Un evento internazionale celebrato in 174 paesi del mondo, che anche quest'anno Nat Geo Wild (canale 405 di Sky) celebra con una programmazione speciale. Il primo appuntamento sarà con Il paradiso degli squali, in onda alle 21:00. In un angolo remoto dell'Oceano Pacifico, a sud delle isole Sporadi Equatoriali, Enric Sala, uno dei più affermati ecologi marini, guida un team di esperti alla ricerca di un paradiso sommerso, dove gli uomini raramente si avventurano. Un luogo dove i dominatori incontrastati sono gli squali, il cui numero è dieci volte superiore a quello presente in qualsiasi altra parte del mondo. Esposti ai pericoli delle correnti dell'oceano, gli scienziati si cimentano nell'esplorazione di un'area molto ampia alla ricerca dei segreti di quello che potrebbe essere l'ultimo arcipelago incontaminato sulla terra. La serata di Nat Geo Wild prosegue alle 22:00 con Immersi nell'era glaciale. Alle Bahamas, un team di esploratori subacquei, guidati dall'antropologo Kenny Broad, s'immergono alla ricerca di un paradiso perduto: i cosiddetti "buchi blu" delle Bahamas, un immenso labirinto fatto di caverne, passaggi e tunnel. Alle 23:00 L'oasi sottomarina ci condurrà invece a sud delle coste africane, a circa 5 chilometri di profondità nell'oceano, dove esiste una vera e propria cittadella sommersa fatta di grotte, caverne e vette. E' l'Aliwal Shoal, una sorta di "santuario miracoloso" posto lungo la rotta migratoria di centinaia di specie come le megattere e gli squali toro. Il luogo ideale da cui osservare il comportamento di alcune delle specie marine più spettacolari.

HOTEL DA SOGNO E DA INCUBO In onda dal lunedì al venerdì alle 21:00 a partire dal 5 aprile
Dal Giappone al Nord America, dall'Africa all'Australia, dal Sud America all'Europa: un tour esclusivo nei luoghi più insoliti dove trascorrere una vacanza. Nat Geo Adventure (canale 404 di Sky) presenta Hotel da sogno e da incubo, in onda su dal lunedì al venerdì alle 21:00 a partire dal 5 aprile. Una serie divertente che accompagna lo spettatore attraverso destinazioni straordinarie, mostrando alloggi unici nel loro genere. Scopriremo sistemazioni come le rustiche yurte, le abitazioni mobili della Mongolia, le pompose ville costruite su una laguna delle Maldive, o ancora gli storici wigwam, le tende dei nativi americani. Ma non solo. Saremo ospiti di hotel davvero particolari dove si dorme in treni abbandonati, in tubi di cemento, in botti per il vino, in un boeing 747, in sfere sospese fra gli alberi o in un'ex prigione. Un viaggio che attraverserà tutto il mondo passando anche per gli hotel extra-lusso interamente eco-friendly realizzate negli angoli più remoti del pianeta.

Il dog whisperer Cesar Millan
Con la serie Passaparola, in onda dal lunedì al venerdì alle 18:30 a partire dal 5 aprile, viaggeremo accanto al critico gastronomico Josimar Melo a Bahia, Buenos Aires, Minas, Normandia, Parigi, Lima, Salamanca, Toscana, Turchia e Amazzonia. Ad aprile proseguono inoltre serie come Cose strane dal mondo (in onda ogni domenica alle 21:00 a partire dall'11 aprile), Prigionieri di viaggio (in onda dal lunedì al venerdì alle 23:00 a partire dall'1 aprile) incentrato sulle disavventure di chi è all'estero e viene arrestato - spesso per spaccio o detenzione di droga - o finisce nelle mani di gang pericolose o terroristi. Proseguono anche Dog Whisperer con Cesar Millan (In onda ogni giovedì alle 22:00 a partire dall'1 aprile), Baywatch in Australia: Missione Bali (In onda dal lunedì al venerdì alle 21:30 a partire dal 5 aprile) Tabù (In onda dal lunedì a venerdì alle 22:00 a partire dall'1 aprile) che affronterà temi prevalentemente legati alle differenze culturali tra le varie civiltà, e che riguardano la macellazione degli animali, il cibo, la morte, la fede, la droga e altro ancora, Food School (In onda dal lunedì al venerdì alle 12:40 a partire dal 16 aprile) con la scrittrice Ruth Reichl, che affiancata da celebrità come Frances McDormand, Tom Skerritt, Ian Knauer, Dianne Wiest, Lorraine Bracco, Doc Willoghby, Jeffrey Wright, incontra gli chef di tutto il mondo - dalla Cina a Venezia - per scoprire tutti i segreti culinari sui piatti più conosciuti come il salmone, o più particolari come il thè di baco da seta e l'insalata di uova di formica. Agli appassionati di pesca invece è dedicato Hooked: presi all'amo (In onda ogni martedì alle 22:00 a partire dal 6 aprile), che di volta in volta parlerà dei mostri degli abissi, "bestie titaniche, misteriose creature che dominano il loro territorio e sono i padroni indiscussi", ma anche feroci squali bianchi, tonni giganti, e i temibili pesci vampiro.

Disastri, enigmi e pericoli: aprile in tv su...
Privacy Policy