David Cronenberg e l'oggetto amoroso non identificato

Il regista canadese potrebbe cimentarsi nell'impresa di portare al cinema il terzo romanzo di Jonathan Lethem.

Portare sul grande schermo i romanzi di Jonathan Lethem sembra un'impresa impossibile. Da tempo una major hollywoodiana avrebbe acquisito i diritti di adattamento di Brooklyn senza madre. Il film tratto dal romanzo in questione, Motherless Brooklyn, vede coinvolto nel progetto l'attore Edward Norton il quale non solo dovrebbe recitare la parte del protagonista, Lionel Essrog, ma con molta probabilità anche scrivere e dirigere il film. Al momento pare che anche David Cronenberg sia intenzionato a misurarsi nell'impresa. Forte dei suoi visionari adattamenti letterari, da Il pasto nudo a Crash, il regista canadese potrebbe dirigere As She Climbed Across the Table, adattamento di Oggetto amoroso non identificato, terzo romanzo di Lethem pubblicato nel 1997.

Oggetto amoroso non identificato è una campus novel ambientata nel campus universitario di Beauchamp, nella California settentrionale, dove il protagonista Philip Engstrand ha trovato tutto quello che gli occorre per essere felice: il lavoro giusto e la donna della sua vita. Philip, antropologo, ha presentato un progetto di studio piuttosto innovativo: invece di dedicarsi a una sperduta popolazione, ha deciso di esaminare gli enigmatici usi e costumi della tribù dei cervelloni, i suoi colleghi in università. La materia di studio non gli manca, a partire dalla sua bellissima ragazza, la professoressa Alice Coombs, una promessa della fisica delle particelle che, però, ben presto inizia a comportarsi in modo strano trascurando il fidanzato e trascorrendo giorno e notte nel laboratorio di fisica dove è in corso un esperimento da Nobel.

Al momento David Cronenberg è impegnato sul set del biopic A Dangerous Method, dedicato al triangolo sentimentale sorto tra Freud, Jung e una giovane paziente. Tra i prossimi progetti del regista figurano l'adattamento di Cosmopolis di Don DeLillo, con Colin Farrell e Marion Cotillard, e un possibile sequel de La promessa dell'assassino.

David Cronenberg e l'oggetto amoroso non...
Privacy Policy