Danny DeVito regista di Charlotte Doyle

Il regista DeVito adatterà per il grande schermo il romanzo The True Confessions of Charlotte Doyle. Nel cast Saoirse Ronan, Pierce Brosnan e Morgan Freeman

L'attore e regista Danny DeVito dirigerà The True Confessions of Charlotte Doyle. DeVito, che è anche autore dell'adattamento dal romanzo scritto da Avi, ha chiamato nel cast i colleghi Morgan Freeman, Pierce Brosnan e la giovane Saoirse Ronan. Le riprese del film, attualmente in fase di pre-produzione, inizieranno a settembre.

La Ronan interpreterà Charlotte Doyle, un'adolescente che si imbarca in un viaggio transoceanico dall'Inghilterra verso gli Stati Uniti nel 1830 e si trova divisa tra un carismatico, ma rude capitano e una ciurma che tenta di ammutinare la nave. Brosnan sarà il capitano e Freeman il cuoco della nave, punto di riferimento per la giovane Charlotte per tutto il viaggio.

La HandMade Films finanzierà il progetto, prodotto da Michele Weisler, Lori McCreary, Beau St. Clair e Patrick Meehan, con Thomas D. Adelman e Hawk Koch produttori esecutivi. Tra i produttori figurano anche la Jersey Films 2nd Avenue di Danny DeVito, la McCreary's Revelations Entertainment di Freeman, e la Irish DreamTime, la compagnia di Pierce Brosnan e Beau St. Clair.

DeVito, che non apparirà nel film, ritorna ad occuparsi da regista di un film sull'adolescenza dodici anni dopo la commedia Matilda 6 mitica, adattamento del racconto di Roald Dahl del 1996.

Danny DeVito regista di Charlotte Doyle
Privacy Policy