Danny Boyle e i ladri diamanti

Il regista realizzerà un heist movie fictional ispirato al fortunato documentario Smash and Grab: The Story of the Pink Panthers.

Il regista Danny Boyle conferma l'attrazione oscura per l'heist movie e, più in generale, il mondo del crimine. Dopo il cupo In Trance, Boyle è ora legato a un nuovo progetto: l'adattamento fictional del documentario Smash and Grab: The Story of the Pink Panthers per Pathe e Fox Searchlight. Il documentario, diretto da Havana Marking, compie un'esplorazione tra i più ingenti furti di diamanti della storia per poi andare ad analizzare i meccanismi del commercio internazionale di gioielli. Il materiale video usato per la pellicola contiene immagini estratte da vedere videocamere di sorveglianza e interviste a membri delle gang di ladri.

Per Danny Boyle il film rappresenterà una variazione sul tema, visto che al centro di In Trance vi era il furto di un celebre dipinto. Il cineasta inglese avrebbe deciso di tuffarsi nell'adattamento di Smash and Grab: The Story of the Pink Panthers subito dopo la visione del documentario convincendo la Fox Searchlight, con cui collabora da tempo, ad aderire al progetto.
.

Danny Boyle e i ladri diamanti
Privacy Policy