How to Make It in America

2010 - 2011

Curb Your Enthusiasm e How to make it in America riconfermate

La HBO ha annunciato ufficialmente un'ottava stagione per 'Curb' e una seconda per la nuova comedy del canale partita quest'anno.

Il creatore di Curb Your Enthusiasm, Larry David, ha annunciato in una dichiarazione "Dopo aver cercato a lungo la mia anima e non averla trovata da nessuna parte, sono impaziente che arrivi la fine delle riprese, così che possa ancora una volta riprendere la ricerca della mia anima sfuggente. So che è da qualche parte dentro di me. O forse nella regione delle montagne rocciose in Pakistan." , questa alquanto criptica ma intensa affermazione è perfettamente in stile con il genere di comicità che permea lo show e i fans della serie riconosceranno in queste parole la felicità del protagonista, autore e produttore dello show. Michael Lombardo, presidente della West Coast per la HBO ha dichiarato "dopo questa incredibile settima stagione c'è da chiedersi: come riuscirà Larry a fare di meglio? Ma ci riuscirà, ci riesce sempre. Non vediamo l'ora di vedere cosa combinerà nell'ottava stagione".

Se il ritorno di Curb Your Enthusiasm era quasi certo, altrettanto non era per How to make it in America, giovane commedia di appena una stagione creata da Ian Edelman, ma già dopo il secondo episodio la rete ha dato il semaforo verde per la stagione 2010-2011. Lo show segue le vicende di due ragazzi di Brooklyn (Bryan Greenberg e Eddie Kaye Thomas) che cercano di trovare un modo rapido e fruttuoso di fare successo, per vivere il cosiddetto 'sogno americano' sfondando nel competitivo mondo della moda.

Curb Your Enthusiasm e How to make it in America...
Privacy Policy