Cronenberg chiama Naomi Watts

La star sarà la protagonista di Easter Promises, prossimo lavoro del regista canadese. Con lei Viggo Mortensen

A buon punto il casting di Eastern Promises, nuovo lavoro di David Cronenberg per la Focus Features e la BBC Films: la scelta è caduta su Naomi Watts. Per l'attrice australiana, quindi, un altro ruolo di un certo spessore per quando avrà finito di girare Funny Games con Michael Haneke, le cui riprese saranno completate probabilmente entro l'autunno.

La sceneggiatura di Eastern Promises è opera di Steven Knight, sceneggiatore dell'ottimo Piccoli affari sporchi di Stephen Frears. In essa si visita lo stesso underworld londinese esplorato nel film di Frears. La Watts sarà Anna, un'ostetrica che si trova a indagare sulla misteriosa morte di una ragazza russa, e finirà per scoprire un torbido giro di affari criminosi. Viggo Mortensen, che ha già lavorato con Cronenberg nel recente A History of Violence, sarà il perfido Nikolai, un uomo misterioso che ha legami con una delle più potenti famiglie criminali di Londra, il cui status è improvvisamente messo in pericolo quando viene chiamato in causa dalle indagini di Anna.

Cronenberg chiama Naomi Watts
Privacy Policy