Crociera di addio per i Vianello

Salpa domani sera su Canale 5, la nave da crociera che farà da scenario al film televisivo di Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, coppia in viaggio per il loro 46esimo anniversario di matrimonio, tra intrighi, equivoci e misteri. Con Crociera Vianello, la Mondaini annuncia ufficialmente il ritiro dal mondo dello spettacolo.

Sarà una crociera un po' triste, quella che inizierà domani sera, alle 21.15 su Canale 5, almeno per chi ha sempre trovato irresistibili i coniugi Vianello, i loro battibecchi, la faccia tosta di Raimondo e i che-barba-che-noia di Sandra. Perchè con Crociera Vianello, film televisivo annunciato da tempo, si scioglie definitivamente il legame artistico tra i due comici, almeno stando a quanto annunciato dalla Mondaini, che durante l'incontro con la stampa ha rivelato che questo sarà il loro ultimo lavoro: "Sono stanca e malata, da tre anni soffro di vasculite, una malattia che mi rende impossibile stare in piedi, al massimo potrei interpretare una nonna o una zia in carrozzella". Vianello invece continuerà a lavorare, magari proponendosi come commentatore sportivo, ma di fatto la coppia conclude domani sera il suo lungo e straordinario percorso artistico.

La nuova avventura dei Vianello stavolta si tinge di giallo quando la coppia più famosa della televisione incontrerà sulla nave da crociera Angela e suo figlio Pietro, un ragazzino di dodici anni. La donna è alla ricerca del padre di Pietro, che aveva concepito proprio durante una crociera. Per l'occasione Raimondo si cala nei panni di un detective privato, per cercare di scoprire se l'uomo è sulla nave, ma le cose si complicheranno quando a tre indiziati, si aggiunge un quarto uomo. E come se non bastasse, lo stesso Raimondo, dodici anni prima aveva viaggiato su quella nave insieme a Sandra. Nel cast del film, che è diretto da Maurizio Simonetti, figurano Tosca D'Aquino nel ruolo di Angela, quindi Massimo Wertmuller, Fabio Fulco, Michela Andreozzi, Roberto Ciufoli e Sabina Began.

Si preannuncia un viaggio piuttosto avventuroso per i Vianello, non solo per le vicissitudini che li vedranno protagonisti, ma anche perchè sfideranno Pippo Baudo, che su RaiUno andrà in onda con una nuova puntata di Serata d'Onore. Guai però a parlare di sfida a colpi di audience a Sandra: "Non voglio neppure parlarne, altrimenti mi metto a piangere, perchè voglio molto bene a Pippo e non vorrei mai essere io a vincere la gara degli ascolti contro di lui. Preferirei che fosse il nostro film ad andare male piuttosto che la sua trasmissione"

Crociera di addio per i Vianello
Privacy Policy