Christian Slater in trattative per The Forgotten

L'attore potrebbe interpretare un nuovo serial della ABC in cui interpreterà un ex-poliziotto sulle tracce di sua figlia, una ragazzina di 11 anni, misteriosamente scomparsa tre anni prima.

Dopo aver concluso la serie My Own Worst Enemy, Christian Slater potrebbe tornare al genere poliziesco con un ruolo da protagonista in The Forgotten, un nuovo serial della ABC per il quale è in trattative con la produzione.
Prodotto da Jerry Bruckheimer, The Forgotten è un mystery incentrato su un team di detective non professionisti, guidati da un ex-poliziotto (interpretato da Slater) che è sulle tracce di sua figlia, una ragazzina di undici anni che è stata rapita tre anni prima.
Se Slater dovesse accettare di prendere parte al progetto, sostituirà l'attore inglese Rupert Penry-Jones, che era stato il protagonista dell'episodio pilota della serie. La produzione è intenzionata a sostituire un altro membro del cast originale, nello specifico un personaggio femminile che affiancava il protagonista nella sua indagine.

Recentemente Slater è apparso nel thriller Lies & Illusions, diretto dal regista ungherese Tibor Takács, e in Dolan's Cadillac, adattamento di un omonimo racconto di Stephen King firmato da Jeff Beesley. In quest'ultimo film, l'attore americano ha recitato accanto alla bella Emmanuelle Vaugier e a Wes Bentley.

Christian Slater in trattative per The Forgotten
Privacy Policy