Chris Columbus, John Grisham e la leggenda di Calico Joe

Il magico mondo del baseball anni '70 viene narrato nell'adattamento dell'emozionante romanzo di John Grisham, Calico Joe.

Il regista e produttore Chris Columbus si è assicurato i diritti di adattamento di Calico Joe, romanzo di John Grisham pubblicato lo scorso aprile. Columbus firmerà e dirigerà la pellicola ambientata nel mondo del baseball che si apre con un infortunio. Jim Hickman, prima base dei Cubs AAA di Wichita cade a terra durante il terzo giro di corsa e si fa male alla schiena. Il team si ritrova così senza prima base così si rivolge al club minore AA di Midland, Texas, e ingaggia un ventunenne di nome Joe Castle, miglior giocatore della serie AA di cui si parla molto nell'ambiente. Nell'estate del 1973 Joe Castle diventerà il wonder boy del baseball. Il ragazzo di Calico Rock, Arkansas, inanellerà un successo dietro l'altro infrangendo ogni record e diventando in breve tempo l'idolo degli sportivi di tutti gli Stati Uniti, incluso Paul Tracey, figlio di un lanciatore dei Mets, grande giocatore e grande bevitore. Nel giorno in cui Warren Tracey si troverà davanti Calico Joe, Paul sarà sugli spalti a tifare per il suo idolo, ma anche per suo padre. Poi Warren lancerà una palla veloce che cambierà le loro vite per sempre.

Chris Columbus produrrà Calico Joe con la sua 1492 Pictures insieme a Michael Barnathan e Mark Radcliffe. Lo scrittore John Grisham si occuperà della produzione esecutiva.

Chris Columbus, John Grisham e la leggenda di...
Privacy Policy