Chiara Mastroianni a Roma per la rassegna dedicata al padre Marcello

La manifestazione avrà luogo a Roma dal 16 al 27 luglio. Tante le pellicole interpretate dal grande Mastrianni e dalla figlia, come lui attrice.

L'Accademia di Francia a Roma - Villa Medici prosegue il dialogo tra il cinema francese e italiano attraverso la voce dei suoi attori. Dopo il successo delle edizioni dedicate a due stelle del cinema femminile, Delphine Seyrig e Claudia Cardinale, e l'edizione 2011 sulle note di due grandi attori del cinema degli anni settanta, Yves Montand e Gian Maria Volonté, l'edizione 2012 di Cinema all'Aperto renderà omaggio a un'icona del cinema italiano, mettendo in luce il gioco raffinato e il dialogo cha ha saputo nutrire con il cinema europeo e francese: Marcello Mastroianni. In programma, un cinema egregiamente forgiato da Fellini, Scola, Monicelli, Ferreri.... Una filmografia arricchita dalla voce di sua figlia Chiara Mastroianni. Attrice di grande talento, ha lavorato con registi di fama mondiale, come Téchiné, Honoré, Altman, Desplechin, De Oliveira. Marcello e Chiara saranno al centro della VI edizione del cinema all'aperto: un dialogo tra padre e figlia.

Da lunedì 16 a venerdì 27 luglio 2012, l'Accademia di Francia a Roma apre
ancora una volta i Giardini di Villa Medici alla sesta edizione della manifestazione "Cinema all'Aperto", una delle rassegne di maggior successo proposte dall'Accademia. Due settimane di proiezioni cinematografiche, che mettono in scena un interessante dialogo tra cinema francese e cinema italiano attraverso la voce dei suoi attori. Chiara e Marcello Mastroianni saranno i protagonisti di questo esclusivo dialogo tra padre e figlia. "Cinema all'Aperto" infatti proporrà al pubblico della Villa alcuni dei titoli più importanti della filmografia del grande attore italiano, selezionati anche attraverso l'occhio competente di sua figlia Chiara. Da Le notti bianche di Luchino Visconti a Divorzio all'Italiana di Pietro Germi; da Il volo di Theo Angelopoulos a La grande abbuffata di Marco Ferreri; da Ginger e Fred di Fellini a Una giornata particolare di Scola.

Accanto a questi titoli i film francesi dove Chiara é la protagonista, Non ma fille, tu n'iras pas danser di Christophe Honorè, Non dimenticarti che stai per morire di Xavier Beauvois, film girato in parte a Villa Medici dove Beauvois è stato borsista cineasta nel 1990, per finire con il film di Raul Rouiz Tre vite e una sola morte, il solo della programmazione in cui padre e figlia sono insieme. Venerdì 20 luglio, inoltre, la rassegna propone una serata-evento che vede la partecipazione di Chiara Mastroianni, in cui verrà proiettato il film di Christophe Honorè Les bien-aimés (2011), interpretato dalla stessa Chiara, Catherine Deneuve, Ludivine Sagnier e Louis Garrel. Alcune delle copie in programmazione provengono dal Centro Sperimentale di Cinematografia e dalla Cineteca Nazionale.

Chiara Mastroianni a Roma per la rassegna...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy