Chi l'ha visto? i casi Orlandi e Ragusa nella puntata del 27 febbraio

La puntata del programma condotto da Federica Sciarelli - in onda su RaiTre, in prima serata - tornerà ad occuparsi dei casi di Emanuela Orlandi e dell'imprenditrice Roberta Ragusa, scomparsa da più di un anno.

Chi l'ha visto? in onda marcoledì 27 febbraio alle 21.05 su Rai3, torna ad occuparsi dei casi di Emanuela Orlandi e di Roberta Ragusa scomparsa da 408 giorni. Gli inquirenti sono entrati nuovamente in casa di Roberta: hanno perquisito anche l'appartamento al piano di sotto rimasto vuoto il giorno della scomparsa. Inoltre, ripartono le indagini sul mistero di Emanuela Orlandi con nuovi interrogatori e vecchie intercettazioni in cui don Vergari chiede consiglio alla vedova De Pedis sulla versione da dare agli investigatori. In studio, ospite di Federica Sciarelli, Pietro Orlandi.

La Orlandi, giovane cittadina vaticana di quindici anni scompare a Roma nel giugno di 30 anni fa in circostanze misteriose. Quella che all'inizio poteva sembrare la semplice fuga di una ragazzina si trasforma in un caso che coinvolse lo Stato Vaticano, lo Stato italiano, i servizi segreti di diversi Paesi e personaggi della malavita capitolina. Ancora oggi sono molti i perché a cui non si è riusciti a dare delle risposte. La famiglia di Emanuela continua nella sua ricerca di verità, mantenendo viva con iniziative, fiaccolate e petizioni l'attenzione su questo caso.

Continuano le ricerche di Roberta Ragusa, l'imprenditrice toscana scomparsa dalla sua abitazione di Gello San Giuliano più di un anno fa. La procura parla espressamente di omicidio premeditato. Roberta sarebbe stata uccisa e il suo cadavere non è stato ancora trovato. Sposata e con due figli, Roberta gestiva una scuola-guida adiacente alla sua abitazione. Suo marito ha riferito che intorno alla mezzanotte del 13 gennaio 2012, si era trattenuta in cucina per scrivere la lista della spesa che avrebbero dovuto fare il giorno dopo. All'alba però, il marito si è accorto che la donna non era a letto, e gli abiti che avrebbe dovuto indossare erano ancora in camera, mentre mancavano pigiama e ciabatte. Inoltre, in casa erano rimasti tutti i suoi effetti personali (cellulare, documenti, chiavi ecc.)

Chi l'ha visto? i casi Orlandi e Ragusa nella...
Privacy Policy