Checco Zalone cade dalle nubi

Luca Medici debutterà sul grande schermo con il personaggio di Checco Zalone nel film 'Cado dalle nubi', in uscita a novembre. La pellicola sarà scritta e diretta da Gennaro Nunziante.

Le strampalate canzoni di Checco Zalone - il personaggio portato al successo dal comico pugliese Luca Medici - arrivano anche al cinema con il film Cado dalle nubi, che è attualmente in lavorazione e uscirà nelle sale a novembre, prodotto da TaoDue e distribuito da Medusa. Nel film - che segna l'esordio alla regia dello sceneggiatore Gennaro Nunziante - Zalone sarà un cantautore che riuscirà a ottenere il successo dopo una serie di bizzarre avventure e sarà affiancato da Tullio Solenghi, Maria Amelia Monti, Francesca Chillemi e Dino Abbrescia.

"Nel mio debutto al cinema sarò una sorta di Borat all'italiana" - ha spiegato Medici - "La forza del personaggio di Checco Zalone è quella di essere un ignorante sgrammaticato che può fare e dire di tutto e permettersi di essere politicamente scorretto". Staremo a vedere se le gag di Zalone riusciranno ad essere davvero oltraggiose come quelle di Sacha Baron Cohen, che in Borat non risparmiava davvero nessuno tra un finto sequestro di persona a Pamela Anderson e nudità e battutacce imbarazzanti.

Il personaggio di Checco Zalone - il cui nome prende spunto dal dialetto pugliese e significa Che cozzalone, ovvero tamarro - è stato portato al successo nell'ambito di Zelig, e ha conquistato il pubblico con le sue canzoni, e le irresistibili parodie dei brani di Carmen Consoli.

Checco Zalone cade dalle nubi
Privacy Policy