Charlie Kaufman firma Mattatoio N.5 per Guillermo del Toro

Il regista di Pacific Rim vuole Charlie Kaufman come sceneggiatore dell'adattamento dell'opera di Vonnegut e la star Benedict Cumberbatch protagonista del suo Frankenstein.

A partire dall'11 luglio i robottoni di Pacific Rim invaderanno le sale cinematografiche, ma il regista Guillermo del Toro dimostra il suo eclettismo interessandosi a un progetto completamente diverso. L'autore messicano da tempo sta sviluppando un adattamento del classico di Kurt Vonnegut Jr. Mattatoio n. 5 e ora giunge la notizia che a firmare la sceneggiatura del progetto sarà un autore d'eccezione: Charlie Kaufman. L'eccentrico scrittore fornirà un nuovo sguardo sulla storia del soldato Billy Pilgrim e sul suo fluttuare scomposto nel tempo, dolorosa metafora antimilitarista che usa il linguaggio dell'immaginazione per narrare gli orrori della guerra.
Ecco cosa ha dichiarato Guillermo del Toro sull'inedita collaborazione con Kaufman: "Ho parlato con Charlie per un'ora e mezza e ho capito che la sua visione sul libro era perfetta. Adoro l'idea dei Trafalmadorians fuori dal tempo dove ogni cosa accade nello stesso momento. Ed è ciò che voglio. Lo studio vuole che questo sia il mio prossimo film, ma senza sceneggiatura come faccio a dire quale sarà il mio prossimo film? Charlie Kaufman è uno scrittore costoso!"

Mentre lavora alla pre-produzione di Slaughterhouse Five, del Toro prosegue anche nello sviluppo del preannunciato Frankenstein. L'autore messicano sembra aver trovato il suo interprete ideale. Si tratta dell'inglese Benedict Cumberbatch. Dopo essersi assicurato la sua presenza nella ghost story Crimson Peak, del Toro lo vuole protagonista di Frankenstein e Cumberbatch, forte di una versione teatrale mozzafiato del dramma gotico diretta da Danny Boyle, sembra essere proprio la persona giusta. Attendiamo al più presto la conferma del nuovo ingaggio per sapere quale ruolo verrà affidato al bel Benedict. Sarà il mostro o Victor Frankenstein?

Charlie Kaufman firma Mattatoio N.5 per Guillermo...
Privacy Policy