Cary Fukunaga porta al cinema It

Il giovane regista si accinge a confrontarsi con l'adattamento del capolavoro di Stephen King.

Negli anni molti romanzi e racconti di Stephen King hanno preso la via del grande e piccolo schermo. Il conto delle serie, miniserie e lungomtetraggi si spreca, ma in questo periodo la mole degli adattamenti tratti dalle sue opere è davvero mastodontica. Solo poche ore fa Tom Holland ha annunciato l'intenzione di portare al cinema il racconto La gente delle dieci quando ecco arrivare la notizia che farà sobbalzare i fans del Re. Il regista di Jane Eyre Cary Fukunaga si prepara a una sfida mastodontica: realizzare due lungometraggi ispirati a It, romanzo più amato dagli estimatori di King.

Il libro fiume, pubblicato nel 1986, è già stato portato in televisione negli anni '90 grazie a una miniserie interpretata da Richard Thomas e Tim Curry. Stavolta sarà Cary Fukunaga ad accompagnarci per mano nella spettrale Derry, cittadina del Maine dove un gruppo di adolescenti noti come i Perdenti formano un club per combattere il male assoluto che infesta il sottosuolo. Ventotto anni dopo i sette amici, ormai adulti, saranno costretti a riunirsi ancora una volta e a richiamare alla mente memorie dolorose per tener fede a una promessa fatta in gioventù e sconfiggere definitivamente il mostruoso essere che uccide i bambini. Fukunaga firmerà l'adattamento in prima persona insieme a Chase Palmer. David Katzenberg, Roy Lee, Dan Lin e Seth Grahame-Smith si occuperanno della produzione.

Tra gli altri adattamenti tratti da Stephen King in lavorazione ricordiamo il monumentale The Stand, che dirigerà Ben Affleck, l'epico The Dark Tower e Carrie. Il suo ultimo romanzo, The Dome, diventerà una miniserie della Showtime prodotta da Steven Spielberg.

Cary Fukunaga porta al cinema It
Privacy Policy