Cary Fukunaga al lavoro su un musical da portare a teatro e nei cinema

Il regista ha confermato di non avere ancora abbandonato l'idea di realizzare un musical insieme Owen Pallett e Zach Condon.

Venezia 2015: Cary Fukunaga sul tappeto rosso per Beasts of No Nation

Cary Fukunaga ha parlato nuovamente del progetto di un musical da realizzare insieme a Owen Pallett degli Arcade Fire e Zach Condon dei Beirut. Nonostante sia passato molto tempo dalle prime indiscrezioni riguardanti il progetto, il regista è determinato a sviluppare ulteriormente l'idea: "Queste cose a cui ho lavorato a lungo, voglio realizzarle. Devo ancora guadagnare per mantenermi ogni tanto, ma il musical è sicuramente ancora in vita".

Cary spera di poter contare ancora sul supporto degli artisti: "Non ho parlato con Owen da un po', ma siamo sempre rimasti in contatto. Non sento nemmeno Zach da tempo. Ma sono ancora un grandissimo fan del loro lavoro, quindi quando starò per avere il libretto e una situazione in cui è possibile comporre la musica, allora posso contattarli. Fare la musica: quella è la prossima fase divertente".
La storia è già stata ideata e il piano è quello di portare il musical prima a teatro e poi nei cinema: "E' una storia d'amore ma tratta quello che accade dopo la fine di un amore e prima di innamorarsi ancora, quello che succede in mezzo. Mi allontanerò sicuramente, anche dal punto di vista dell'atmosfera, da quello che ho realizzato fino a questo momento".

Cary Fukunaga al lavoro su un musical da portare...
Cary Fukunaga: ecco perché ha lasciato il remake di It
True Detective, Cary Fukunaga prende le distanze dalla stagione 2
Privacy Policy