Carrie Fisher comparirà comunque ne 'I Griffin' e 'Catastrophe' nel 2017

Nonostante la recente perdita, ci sarà ancora modo di apprezzare il talento della diva in alcune produzioni televisive e al cinema.

Come già sappiamo, prima di morire Carrie Fisher ha ultimato le riprese di Star Wars: Episode VIII perciò la sua presenza sullo schermo è assicurata almeno in un altro episodio della saga che, a questo punto, prevede probabilmente l'uscita di scena di Leia Organa. Questo non sarà, però, l'unico progetto in cui rivedremo la popolare attrice.

Carrie Fisher aveva, infatti, già registrato numerosi episodi della serie animata I Griffin e aveva completato la terza stagione della serie inglese Catastrophe. Ne I Griffin la Fisher era tornata a doppiare il personaggio di Angela, capo di Peter Griffin, già apparso in venti episodi dello show. Ieri il creatore della serie Seth MacFarlane ha preso la parola su Twitter per commentare la perdita.

Leggi anche: il nostro ricordo di Carrie Fisher - Carrie, ti amiamo! Lo sai?

Carrie Fisher aveva, inoltre, ultimato il suo impegno sul set inglese della terza stagione della serie Amazon Catastrophe e stava proprio tornando a casa quando si è sentita male in aereo lo scorso venerdì. I nuovi episodi della serie dovrebbero arrivare su Amazon nel corso del 2017. Nel frattempo l'interprete e co-creatrice dello show Sharon Horgan ha ricordato la Fisher con una foto.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Carrie Fisher comparirà comunque ne 'I Griffin' e...
Carrie Fisher: le foto più belle (e assurde) dal set di Star Wars
Carrie Fisher: 5 ruoli indimenticabili (+1) per ricordare la grande Principessa del cinema
Privacy Policy