Carramba che sfortuna! In forse lo show della Carrà

La difficoltà a reperire 'storie vere' da portare sul piccolo schermo, potrebbe far saltare uno dei programmi di punta del palinsesto autunnale. In tal caso la Lotteria Italia sarebbe associata alla trasmissione di Carlo Conti.

A pochi mesi dal debutto su RaiUno, lo show di Raffaella Carrà - che era abbinato alla Lotteria Italia, ed è uno dei programmi di punta del palinsesto autunnale - potrebbe essere annullato. Secondo il magazine TV Sorrisi e Canzoni infatti, il debutto della nuova edizione di Carramba che Fortuna! era stato fissato al 17 settembre, ma sembra che la Carrà sia intenzionata a portare nel suo programma solo "storie vere", che la produzione avrebbe difficoltà a reperire in tempi relativamente brevi, e per undici settimane di programmazione.

Viene spontaneo chiedersi se questa in realtà non sia una strategia pubblicitaria per catturare l'attenzione del pubblico sul programma, presentandolo quindi come uno show diverso dagli altri, in cui le storie che ne fanno parte, vengono "gonfiate" ad arte per garantire un maggior impatto emotivo sui telespettatori, e risultati più soddisfacenti in termini d'ascolti.

In ogni caso, sembra che la decisione definitiva sullo show della Carrà sarà presa nei prossimi giorni, e se Carramba dovesse essere annullato, il programma associato alla Lotteria Italia sarà I migliori anni, condotto da Carlo Conti. Allo stesso tempo, la Carrà potrebbe dedicarsi ad un altro programma, un varietà ideato per lei da Gianni Boncompagni.

Carramba che sfortuna! In forse lo show della...
Privacy Policy