C'era una volta: Biancaneve e le altre rivivono in esclusiva su Fox

Da stasera alle 21.00 su Fox il nuovo serial ispirato alle favole di Grimm e Collodi, firmato dagli stessi autori di Lost.

Biancaneve, la favola delle favole, per la prima volta in una serie tv. Dopo l'anteprima natalizia, FOX (canale 111 di Sky) presenta in prima visione assoluta per l'Italia C'era una volta, il nuovo tv drama dagli autori di Lost Adam Horowitz ed Edward Kitsis in onda da questa sera tutti i martedì alle 21.00.

Protagonista è Emma Swan (Jennifer Morrison,Dr House) una giovane e dinamica donna di Boston, dedita al suo lavoro e senza legami sentimentali. Una notte, mentre sta festeggiando in solitudine il suo ventottesimo compleanno, la sua vita cambierà per sempre: alla porta si presenta il piccolo Henry (Jared Gilmore, Mad Men), suo figlio naturale dato in adozione dieci anni prima al momento della nascita. Il bambino custodisce gelosamente tra le braccia un enorme libro di favole e cerca di convincere Emma che in realtà lei è la figlia di Biancaneve (Ginnifer Goodwin, Big Love) e del Principe Azzurro (Joshua Dallas, Thor) e che è costretta a vivere sulla Terra a causa di una maledizione che la Strega Cattiva (Lana Parrilla, 24) ha lanciato sul mondo delle favole cancellando la memoria a tutti i suoi personaggi, buoni e cattivi, tra cui l'oscuro indovino Tremotino interpretato da Robert Carlyle (Trainspotting, Full Monty) che sulla Terra diventa Mr Gold, l'uomo più potente di Storybrooke, il piccolo paese nel New England dove sono bloccati tutti i personaggi delle favole e dove vive il bambino. Henry per questo prega Emma di seguirlo perché solo lei può sconfiggere la Strega e rompere l'incantesimo in cui tutti sono costretti a vivere, ma naturalmente lei, donna realista e con i piedi per terra, non crede a quello che il piccolo le racconta e decide di riportare subito Henry a casa dai suoi genitori adottivi. Una volta arrivata a Storybrooke però la donna avverte subito una strana atmosfera, come se il tempo lì, davvero, si fosse fermato.
L'accoglienza che le riserva la matrigna di Henry non è delle migliori e Emma intuisce che il bambino con lei non è felice. Nonostante qualche perplessità la donna sceglie di ritornare a Boston, ma alla notizia che il bambino è scappato nuovamente di casa lasciandole il libro delle favole in macchina, decide che vuole capirne di più, quindi affitta una stanza e rimane a Storybrooke.

C'era una volta: Biancaneve e le altre rivivono...

Fonte: Comunicato Stampa

Privacy Policy