Bruce Springsteen debutta alla regia

Il Boss ha deciso di dirigere in prima persona un corto che accompagna il brano Hunter Of Invisible Game.

Bruce Springsteen

Dal rock alla regia il passo è breve. Bruce Springsteen ha imbracciato la videocamera per dirigere il promo del brano Hunter Of Invisible Game. In un corto di dieci minuti il Boss interpreta un sopravvissuto a una catastrofe apocalittica che vaga per la Terra da solo, tormentato dai rircordi del passato. Le immagini sono accompagnate da una composizione orchestrale che, verso la metà del corto, lascia il posto al brano. Springsteen ha diretto e prodotto il film insieme al regista Thom Zimny, collaboratore storico del rocker e regista del documentario High Hopes, dedicato a Springsteen e uscito pochi mesi fa.

In un post sul suo sito ufficiale, il cantante scrive: "Per gran parte dell'anno, Thom Zimny e io abbiamo parlato di realizzare un corto che accompagnasse Hunter Of Invisible Game. Finalmente il lavoro è pronto e pensiamo che sia uno dei migliori. Grazie Thom per il duro lavoro e la condivisione fraterna. E grazie a tutti voi là fuori in E St. Nation (il fan club), speriamo che vi piaccia!"

Bruce Springsteen debutta alla regia
Privacy Policy