Brogli elettorali e vendette incrociate

Nuovi progetti per Fox e Warner. La Fox porterà sullo schermo le memorie di Allen Raymond che ricostruiscono i brogli elettorali ai danni dei Democratici in New Hampshire nel 2002. La Warner ha invece acquisito i diritti della feroce graphic novel francese Headshot.

La Fox Searchlight ha acquisito i diritti del romanzo How to Rig an Election: Confessions of a Republican Operative di Allen Raymond. Il libro è tornato prepotentemente alla ribalta in questo caldo periodo preelettorale proprio a causa dei temi scottanti contenuti in esso.

How to Rig an Election ricostruisce, infatti, lo scandalo che ha portato Allen Raymond, consulente repubblicano, in una prigione federale per tre mesi in seguito al ruolo avuto nella campagna elettorale telefonica truccata del 2002 volta a danneggiare pesantemente il Partito Democratico per favorire l'elezione di un senatore repubblicano in New Hampshire.

Il regista Billy Ray, che si è occupato dell'adattamento del romanzo, dirigerà il film la cui produzione dovrebbe prendere il via nel 2009. I soci della Mayhem Pictures Mark Ciardi e Gordon Gray co-produrranno il film con la Generate di Jared Hoffman e Pete Aronson. Victor Constantino sarà il produttore esecutivo.

Di tutt'altro tenore gli investimenti della Warner Bros. Pictures. La major ha acquisito i diritti per lo schermo di Headshot, graphic novel in tre episodi firmata da Alexis Nolent che è stata pubblicata in Francia da Casterman. Lo sceneggiatore Alessandro Camon è stato ingaggiato per scrivere l'adattamento. A produrre il film saranno Alexandra Milchan e i creatori di Smallville, Alfred Gough e Miles Millar.

Headshot ricostruisce il patto stipulato tra un poliziotto e un killer dopo che ognuno dei due ha assistito alla morte del proprio compagno. I due cercano vendetta e scoprono di avere un nemico comune, nonostante si trovino dai lati opposti della legge.

Brogli elettorali e vendette incrociate
Privacy Policy