Brexit: J.K. Rowling e le altre star commentano i risultati sui social

Dopo aver saputo i risultati della votazione per decidere se uscire dall'Unione Europea, alcune celebrities britanniche hanno condiviso la propria opinione.

Dopo la vittoria del Leave, che ha espresso la volontà dei cittadini britannici di uscire dall'Unione Europea, alcune celebrities hanno condiviso la propria opinione su quanto accaduto.
La scrittrice J.K. Rowling ha ad esempio scritto su Twitter: "Non penso di aver mai voluto un po' di magia più di quanto desideri ora".

L'autrice di Harry Potter ha poi aggiunto: "La Scozia ora chiederà l'indipendenza. L'eredità di Cameron spezzerà due unioni. Non c'era il bisogno che accadesse".

L'attore e conduttore e James Corden, che si trova attualmente negli Stati Uniti per realizzare il The Late Late Show, ha invece dichiarato: "Non riesco ad accettare quello che sta accadendo in Gran Bretagna. Mi dispiace per la gioventù della nazione. Temo che vi abbiano deluso oggi".

La cantante Lily Allen ha invece espresso la sua preoccupazione per le nuove generazioni e ha espresso molte critiche a quanto accaduto.

L'attore Hugh Laurie ha invece chiesto che si possa tornare di nuovo alle urne e poi in caso procedere a un terzo turno di votazioni prima di arrivare alla decisione definitiva:

Lo scrittore Neil Gaiman, che da tempo vive negli Stati Uniti, ha invece augurato buona fortuna al Regno Unito perché pensa ne abbia bisogno:

Brexit: J.K. Rowling e le altre star commentano i...
Brexit: James Bond dice no. Daniel Craig vuole restare in Europa!
J.K. Rowling: fiori per le vittime della strage di Orlando
Privacy Policy