Black Butterfly: Antonio Banderas e Jonathan Rhys-Meyers star del film

I due attori inizieranno le riprese del lungometraggio, diretto da Brian Goodman, il 18 aprile a Roma.

Inizieranno il 18 aprile e proseguiranno per cinque settimane, a Roma e nei suoi dintorni, le riprese di Black Butterfly, il nuovo film diretto da Brian Goodman con protagonisti Antonio Banderas e Jonathan Rhys Meyers.
Il lungometraggio si basa sul film tv francese Papillon Noir, scritto da Hervé Korian. La sceneggiatura della nuova versione per il grande schermo è invece stata firmata da Justin Stanley e Marc Frydman.

Black Butterfly racconterà quello che accade quando Paul (Banderas), uno scrittore in decadenza, offre ospitalità a un vagabondo di nome Jack (Rhys-Meyers) che lo prende praticamente in ostaggio, obbligandolo a scrivere e facendo emergere segreti del passato.

Il thriller psicologico verrà prodotto da Andrea Iervolino e Monika Bacardi della AMBI Group, Silvio Muraglia della PARADOX Studios e Marc Frydman. Mikael Wiren e Alexandra Klim sono i produttori esecutivi.

Andrea Iervolino e Monika Bacardi hanno sottolineato che Antonio Banderas era la scelta perfetta per un ruolo in grado di dimostrare la sua versatilità come attore, mentre Brian Goodman ha una visione estremamente stimolante del progetto.
Silvio Muraglia ha poi concluso: "Black Butterfly è un giro sulle montagne russe della suspense, colpi di scena creati da una scrittura superba, una raffinata recitazione e un eccellente lavoro sui personaggi. L'intensità di Antonio Banderas insieme alla sua versatilità e la profondità di Jonathan Rhys-Meyers sono la chiave essenziale per dare vita a questo film".

Black Butterfly: Antonio Banderas e Jonathan...
Antonio Banderas protagonista della serie 'Havana Quartet'
Vikings: Jonathan Rhys Meyers nel cast della quinta stagione
Privacy Policy