Big Little Lies, Nicole Kidman: "Dopo le riprese avevo molti lividi"

L'attrice ha raccontato come si è cercato di rappresentare nella serie il tema della violenza domestica con rispetto e realismo.

Big Little Lies: Alexander Skarsgård e Nicole Kidman in una foto della serie

Nicole Kidman, ospite dello show condotto da Ellen DeGeneres, ha spiegato come si è avvicinata alle riprese della serie Big Little Lies - Piccole grandi bugie e commentato il suo strano modo di applaudire durante la serata degli Oscar.
La star ha sottolineato che voleva risultare realistica nella rappresentazione delle scene in cui si affronta una tematica difficile come quella della violenza in famiglia.
A interpretare il marito di Celeste, il personaggio affidato a Nicole, è stato Alexander Skarsgård e sul set l'attrice si è totalmente immedesimata nella situazione: "Ho sentito un certo senso del dovere nel raccontare una storia così complicata. Mi sono lasciata andare, fino al punto che tornavo a casa di notte con lividi e davvero indolenzita".

La Kidman ha però sottolineato: "Alexander non aveva alcuna intenzione di farlo e non gli ho mi detto che mi stava facendo male. Volevo che fosse coinvolto nella scena".

Nicole, passando poi a un argomento molto più leggero, si è molto imbarazzata nel rivedere le immagini della serata degli Oscar, diventate virali a causa del suo strano modo di applaudire. La star ha ribadito che lo strano gesto è stato causato solo dal suo tentativo di non rovinare dei preziosi anelli non di sua proprietà che stava indossando.

Big Little Lies, Nicole Kidman: "Dopo le riprese...
Big Little Lies: Reese Witherspoon anticipa la stagione 2 con un criptico post su Instagram
Oscar 2017: dal premio a Suicide Squad a Nicole Kidman, i momenti più divertenti e i meme di questa edizione
Privacy Policy