Ben Stiller, che rubacuori!

L'attore potrebbe tornare a lavorare con i fratelli Farrelly per un remake de 'Il rubacuori'.

Patrizio Marino

Ben Stiller potrebbe decidere di tornare a lavorare con i registi Bobby e Peter Farrelly, per i quali ha già lavorato come interprete di Tutti pazzi per Mary. Il team già collaudato con successo potrebbe ricomporsi per un remake de Il rubacuori pellicola del '72 scritta da Neil Simon e diretta da Elaine May.

In Seven Day Itch - così si chiamerà il film prodotto dalla Dreamworks - Stiller sarà un uomo così innamorato della sua donna da essere convinto che il loro sarà un matrimonio perfetto, fino a quando non s'innamorerà di un'altra donna durante la luna di miele.

Ben Stiller, che rubacuori!
Privacy Policy