Batman: Josh Brolin o Ryan Gosling?

Nella lista dei papabili al ruolo dell'Uomo Pipistrello spiccano anche il simpatico Joe Manganiello, Matthew Goode, il 'nano' Richard Armitage e Max Martini.

Dopo la notizia del ritorno di Batman in sinergia con Superman nella nuova pellicola realizzata da Zack Snyder e David S. Goyer per la Warner Bros., il web è in fibrillazione. Il toto-nome della star che raccoglierà il timone di Christian Bale è in pieno svolgimento e il pubblico comincia ad avanzare richieste e ipotesi. The Hollywood Reporter avrebbe diffuso una prima lista di sei nomi di interpreti che sarebbero sulla bocca degli addetti ai lavori. Ovviamente in questa fase queste sono poco più che ipotesi vaghe, ma comunque suggestive. Uno dei nomi più gettonati per il ruolo di Batman sarebbe quello del quarantaseienne Josh Brolin, non nuovo al genere fumettistico né all'action grazie alla sua interpretazione negli attesi Sin City: Una donna per cui uccidere e Old Boy. Non sorprenderà il fatto che a tallonarlo da vicino ci sia il collega di Gangster Squad Ryan Gosling, la cui presenza, in passato, è stata ipotizzata in molte pellicole dedicate a supereroi senza che gli accordi andassero poi in porto. Che questa sia la volta buona?

Tra gli altri nomi menzionati citiamo Joe Manganiello, star di True Blood che ha partecipato a Magic Mike e che, tempo fa, era stato preso in considerazione anche per il ruolo di Superman, Richard Armitage, interprete del nano Thorin in The Hobbit di Peter Jackson, il bel Matthew Goode, l'Ozymandias di Watchmen, e Max Martini, star di serie tv come Revenge e Castle - Detective tra le righe, comparso di recente in Pacific Rim. La Warner Bros. spera di dare inizio alle riprese del nuovo lungometraggio nei primi mesi del 2014, perciò presto sapremo chi sarà il nuovo Batman.

Batman: Josh Brolin o Ryan Gosling?
Privacy Policy