Barbie e He-Man alla conquista del grande schermo

In arrivo lungometraggi dedicati a He-Man e i Dominatori dell'Universo e all'icona 'fashion victim' Barbie.

Dopo anni di conferme e smentite, ecco che comincia a concretizzarsi il progetto legato a un nuovo lungometraggio dedicato a He-Man e i Dominatori dell'Universo, serie di giocattoli che ha dato vita a un lucroso franchise che comprende fumetti, serie tv animate e una prima pellicola, I dominatori dell'universo, realizzata nel 1987. Dopo la rinuncia da parte della Warner Bros. Pictures, la Mattel ha finalmente concluso un accordo produttivo con la Columbia Pictures e la Escape Artists, che produrranno il film. A occuparsi personalmente dello sviluppo del progetto ci penseranno Todd Black, Jason Blumenthal e Steve Tisch, mentre il regista John Stevenson sembra ormai aver definitivamente abbandonato la preparazione del lungometraggio.

He-Man è un muscoloso principe dal biondo caschetto che si trasforma in guerriero diventando l'ultima speranza del magico regno di Eternia, minacciato dalla tecnologia imperante e dal malvagio Skeletor. A interpretare il popolare eroe nella pellicola del 1987 fu chiamato il minaccioso Dolph Lundgren, affiancato da Frank Langella nei panni del crudele Skeleton e da una giovanissima Courteney Cox. Si attendono ora novità legate al cast dell'He-Man del nuovo millennio.

Ma la Mattel non si ferma qui e annuncia l'arrivo di una pellicola live-action dedicata all'icona giocattolo più celebre nel mondo, la sovrana delle bambole Barbie. La Universal sta sviluppando il progetto insieme al produttore di Julie & Julia Laurence Mark. Dopo essere apparsa in Toy Story 2, Barbie diventa ora la protagonista assoluta di un film a lei dedicato. La Universal è attualmente in cerca di sceneggiatori a cui affidare lo script del progetto. Vedremo che cosa ne verrà fuori.

Barbie e He-Man alla conquista del grande schermo
Privacy Policy