Arrestato Josh Brolin

L'attore è stato fermato dalla polizia dopo essere stato coinvolto insieme al collega Jeffrey Wright in una rissa in un bar della Louisiana.

Gli attori Josh Brolin e Jeffrey Wright sono stati arrestati sabato a Shreveport, in Lousiana, in seguito a una rissa scoppiata in un bar. I due attori, attualmente impegnati nelle riprese di W., biografia del presidente George W. Bush diretta da Oliver Stone, sono rimasti coinvolti, insieme ad altri cinque membri della troupe, in una lite esplosa in un locale chiamato Stray Cat e, intorno alle due del mattino, sono stati tutti e sette arrestati. La polizia e' stata chiamata dai proprietari del bar. Per il rilascio di Brolin è stata fissata una cauzione di 334 dollari.

Stone ha iniziato le riprese di W. il maggio scorso. Josh Brolin interpreta il ruolo del presidente Bush, mentre Wright quello dell'ex segretario di Stato Colin Powell. Il cast include anche Elizabeth Banks nei panni della First Lady Laura Bush e Thandie Newton in quelli di Condoleezza Rice.

Tra gli ultimi film di Brolin Nella valle di Elah, American Gangster e il trionfatore degli Oscar 2008 Non è paese per vecchi, mentre Wright ha vinto un Tony Award per Angels in America a Broadway e un Golden Globe per lo stesso ruolo nella miniserie televisiva.

W. è il terzo film diretto da Oliver Stone sui presidenti USA dopo JFK - un caso ancora aperto e Nixon. Stone ha detto che il film, che sarà incentrato sulla vita e la presidenza di Bush, non vuole essere polemico nei suoi confronti, ma fare un ritratto dell'uomo. W, che uscirà degli USA in ottobre, potrebbe entrare a sorpresa nella rosa dei film presenti al prossimo Festival di Venezia.

Arrestato Josh Brolin
Privacy Policy