Aqua Film Festival 2017 al via: tra gli ospiti Sara Serraiocco, Filippo Scichitano e Sebastiano Somma

Tra i film proiettati "L'odyssée" di Jérôme Salle con Lambert Wilson e Audrey Tautou, sulla vita di Jacques-Yves Cousteau.

Si terrà da giovedì 22 a domenica 25 giugno all'Isola d'Elba, nel Comune di Portoferraio (Livorno), la seconda edizione di Aqua Film Festival, la prima manifestazione internazionale di cinema, incontri e workshop, incentrata sul tema dell'acqua, ideata e diretta da Eleonora Vallone, attrice, giornalista ed esperta di metodiche in acqua.

Il programma del festival intercetta la più stringente attualità in materia ambientale con una selezione di cortometraggi e "cortini" dedicati al tema dell'acqua. I film presentati si focalizzano sul profondo legame tra gli esseri umani e la natura, legame da salvaguardare, perché interventi troppo invasivi possono causare un degrado ambientale irrimediabile. Accanto alla competizione nel cartellone ricco di eventi una serie di incontri e workshop che si terranno tutte le mattine. Tre gli eventi speciali la sezione non in concorso, tra cui la proiezione di L'odyssée di Jérôme Salle con Lambert Wilson e Audrey Tautou, sulla vita di Jacques-Yves Cousteau.

"Se l'acqua è risorsa insostituibile e preziosa - afferma Vallone - il cinema e l'audiovisivo sono risorse insostituibili per l'immaginario contemporaneo. Il cinema, dunque, può farsi veicolo di riflessioni sul tema dell'acqua, ispirando allo stesso tempo creatività e narrazioni. L'acqua scorre e nutre la nostra vita, il cinema racconta la nostra vita che scorre".

Aqua Film Festival si articolerà in due concorsi internazionali per cortometraggi: uno per corti fino a 25 minuti e uno per cortini fino a 3 minuti, ispirati alla tematica dell'acqua. I cortometraggi in concorso saranno proiettati dal 23 al 25 giugno al cinema Nello Santi di Portoferraio. Le opere sono state selezionate tra le 150 provenienti da 30 paesi nel mondo e da tutti e 5 i continenti tra cui 80 dall'Europa (Spagna, Francia, Germania, Portogallo, Inghilterra, Svezia, Ucraina, Bosnia Erzegovina, Russia). La giuria composta da Enrico Magrelli, le registe Cinzia TH Torrini e Antonietta De Lillo, gli attori Sebastiano Somma, Filippo Scicchitano e Sara Serraiocco e Simonetta Grechi di Legambiente, assegnerà i due premi "Sorella Aqua" al miglior corto e miglior cortino.

Locandina di L'odyssée

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Aqua Film Festival 2017 al via: tra gli ospiti...
Da Fuocoammare a Strane straniere: 5 documentari italiani da (ri)vedere
Privacy Policy