Angeli e Demoni: da giugno ciak a Roma

L'inizio delle riprese del film di Ron Howard è stato fissato al 5 giugno per evitare lo sciopero degli attori, che dovrebbe iniziare il mese successivo. Nel cast del film Tom Hanks, che probabilmente sarà affiancato da Naomi Watts.

Inizieranno il cinque giugno le riprese di Angeli e Demoni, l'atteso adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo di Dan Brown che si spera possa bissare il successo de Il codice Da Vinci. Il film sarà diretto ancora una volta da Ron Howard, che girerà gli esterni a Roma trattenendosi nella Capitale per circa tre settimane, dopodiché il set sarà spostato a Los Angeles, negli studios della Sony Pictures.

In Angeli e Demoni Robert Langdon - interpretato ancora una volta da Tom Hanks - viene chiamato a risolvere un misterioso caso di omicidio, quello di uno scienziato del Cern di Ginevra, e scopre un complotto legato agli Illuminati, un'antica setta di scienziati che venivano perseguitati dalla Chiesa cattolica. Sul petto del cadavere infatti, l'assassino ha impresso a fuoco il marchio degli Illuminati. Accanto ad Hanks, in questa nuova avventura di Langdon, potrebbe esserci Naomi Watts, che dovrebbe interpretare la figlia dello scienziato ucciso, la bella Vittoria.

Le riprese del film di Howard erano state posticipate a causa dello sciopero degli sceneggiatori americani conclusosi soltanto poche settiman fa: lo scorso autunno la produzione sperava che lo sceneggiatore Akiva Goldsman potesse terminare il suo script del film entro la fine di ottobre, ma purtroppo la sceneggiatura necessitava di revisioni, che è stato possibile effettuare soltanto dopo la fine delle proteste della WGA. Adesso la produzione del film si trova a fronteggiare un altro problema, ovvero l'imminente sciopero dello Screen Actors Guild, il sindacato degli attori americani, che è previsto per i primi di luglio: per questa ragione la data d'inizio delle riprese è stata fissata a giugno, per un'uscita nelle sale americane prevista per il 15 maggio 2009.

Angeli e Demoni: da giugno ciak a Roma
Privacy Policy