Addio ad Anita Mui

E' morta ieri la cantante ed attrice Anita Mui, una delle star più amate del panorama cinematografico e musicale di Hong Kong. La Mui era da tempo malata, ma aveva rivelato il suo stato di salute solo recentemente.

E' morta ieri, all'età di 40 anni, la cantante e attrice hongkonghese Anita Mui, uno dei volti più noti e amati del panorama musicale e cinematografico di Hong Kong. La star era affetta da cancro della cervice probabilmente da molto tempo, ma aveva dato notizia della sua malattia solo alcuni mesi fa.
La Mui aveva iniziato la sua carriera come cantante nei primi anni '80, riscuotendo da subito un grande successo e attirando l'attenzione per il look sfrontato e sexy che le valse l'appellativo di "Madonna di Hong Kong". Parallelamente aveva inzio anche la sua carriera di attrice, anch'essa da subito foriera di grandi successi: tra i film da lei interpretati, sono da ricordare Rouge, prodotto dall'amico Jackie Chan, che le valse il Golden Horse taiwanese e l'Hong Kong Film Awards come migliore attrice, A Better Tomorrow III, diretto da Tsui Hark, Miracles, diretto e interpretato dallo stesso Chan, The Heroic Trio di Ching Siu-Tung, My father is a hero di Corey Yuen con Jet Li, e Terremoto nel Bronx, che la vede di nuovo a fianco di Jackie.
La Mui era attualmente impegnata nelle riprese di La foresta dei pugnali volanti, nuovo kolossal d'azione diretto da Zhang Yimou.

Addio ad Anita Mui
Privacy Policy