Addio ad Alberta Watson, interprete di Erin Driscoll in 24

L'attrice aveva 60 anni e da tempo lottava contro un tumore. L'ultima sua apparizione in tv è avvenuta nella serie Nikita.

L'attrice canadese Alberta Watson, conosciuta dal pubblico televisivo soprattutto grazie al ruolo di Erin Driscoll nella serie 24, è morta ieri all'età di 60 anni a causa di un cancro contro cui combatteva da molti anni.
Nel corso dei quaranta anni della sua lunga carriera, Alberta ha recitato in moltissimi show televisivi come Un giustiziere a New York, Law & Order - I due volti della giustizia, o Nikita, in cui ha interpretato la senatrice Madeleine Pierce dal 2011 al 2012. La serie targata The CW è stato il suo ultimo lavoro per il piccolo schermo.
Sul grande schermo le sue ultime apparizioni sono state invece nei film Il dolce domani, Sguardo nel vuoto e Helen.
L'attrice è però diventata popolare in tutto il mondo per il suo ruolo in 24, lo show della Fox in cui aveva il ruolo della direttrice dell'unità anti-terrorismo di Los Angeles che decide di licenziare Jack Bauer (Kiefer Sutherland).

Addio ad Alberta Watson, interprete di Erin...
Privacy Policy