Addio a Xie Jin

Il regista cinese è deceduto all'età di ottantaquattro anni a Shangyu.

Il leggendario regista cinese Xie Jin è stato trovato morto in un hotel di Shangyu, sua città natale situata nella provincia orientale di Zhenjiang. Il cineasta aveva 84 anni e si trovava a Shangyu per presenziare all'anniversario della fondazione di una scuola che aveva frequentato in gioventù. Quando non si è presentato all'appuntamento, lo staff dell'hotel è stato allertato ed è entrato nella suite per un controllo.

Le cause della morte non sono ancora state rese note. In un messaggio sul suo blog datato sabato 18 ottobre, l'attrice Liu Xiaoqing, che ha recitato nel capolavoro di Xie del 1968 Hibiscus Town, ha rivelato di aver parlato con il regista il giorno precedente e che lui si stava preparando per assistere ai festeggiamenti della scuola.

Xie è stato il regista più acclamato dell'epoca di Mao, cantore della Rivoluzione Culturale e dei Cento Fiori e, nello stesso tempo, padre del melodramma politico che conquistò la scena internazionale. La lunga lista di pellicole dirette dal celebre regista comprende, tra le altre, La storia del monte Tian Yuan e Sorelle del palcoscenico.

Addio a Xie Jin
Privacy Policy