Addio a Steve Dillon, co-autore di Preacher e disegnatore di Punisher

Il fumettista inglese si è spento oggi. Insieme a Garth Ennis firmò "Preacher", che recentemente è stato adattato per il piccolo schermo.

Ci lascia Steve Dillon, co-autore di Preacher. A confermare la notizia della scomparsa del fumettista britannico, è stato un suo familiare, con un post sui social.
Dillon firmò il suo primo fumetto a soli 16 anni, disegnando la storia principale per il primo numero di Hulk Weekly per Marvel UK. Negli anni '80 aveva proseguito la sua carriera lavorando per fumetti britannici come Warrior, Doctor Who Magazine e 2000 AD. Nel 1988 co-firmò un nuovo fumetto dal titolo Deadline che fu pubblicato per sette anni.

Leggi anche: L'invasione dei supereroi: Guida ai cinecomics di prossima uscita

Negli anni '90 grazie alla collaborazione con Garth Ennis arrivò Hellblazer e successivamente anche Preacher, che di recente è stato adattato in forma di serie televisiva e che oggi è considerato un classico.
Sempre insieme ad Ennis, Dillon contribuì a ridefinire il personaggio di Punisher per diverse pubblicazioni, a partire dal 2000.

Addio a Steve Dillon, co-autore di Preacher e...
Preacher: Il fumetto di culto esplode – letteralmente – sul piccolo schermo
Suicide Squad, come il film ha travisato il rapporto tra Harley e Joker
Privacy Policy