Addio a Daniele Formica

Ci lascia l'attore e autore italo-irlandese, celebre per numerose partecipazioni televisive tra gli anni '80 e '90. Oltre che al cinema e al piccolo schermo, si dedicò soprattutto al teatro.

Si è spento ieri l'attore e regista Daniele Formica. Figlio di un irlandese e un'italiana, Formica era nato 62 anni fa a Drogheda, in Irlanda. Intorno agli anni Settanta scoprì la passione per la recitazione, e proseguì su questa strada anche dopo essersi trasferito in Inghilterra.
Nello stesso periodo prende parte al cast di alcuni film italiani, prevalentemente commedie, tra cui Bruciati da cocente passione, di Bruno Gaburro, a cui faranno seguito altre pellicole comiche come I carabbimatti, Ricchi, ricchissimi... praticamente in mutande, con Renato Pozzetto. Dopo un periodo di grande popolarità televisiva, Formica si dedica prevalentemente al teatro (anche nelle vesti di autore) ma continua a fare qualche apparizione sul grande schermo come in Pa-ra-da, nella spoof-comedy tricolore Ti stramo, e ne L'ultima estate di Eleonora Giorgi.

Formica, che era malato di tumore al pancreas, si è spento in una struttura ospedaliera di Bassano del Grappa.

Addio a Daniele Formica
Privacy Policy