12 Monkeys

2015 - ....

12 Monkeys: le differenze tra la serie Syfy e il film

Lo show avrà la sua premiere americana il 16 gennaio. Scopriamo le principali differenze rispetto al film a cui è ispirato.

Cresce l'attesa per 12 Monkeys, serie ispirata al cult sci-fi di Terry Gilliam L'esercito delle dodici scimmie che debutterà su Syfy il 16 gennaio. La versione televisiva vedrà protagonista Aaron Stanford nel ruolo che fu di Bruce Willis. In attesa della premiere, sono trapelati alcuni dettagli che ci permettono di mettere a confronto le due opere sulla base delle anticipazioni fornire dalla showrunner Natalie Chaidez.

12 Monkeys: un'immagine del cast al completo

Stessa Ambientazione. La serie si apre in un futuro distopico in cui un uomo di nome Cole viene tenuto sotto controllo da un misterioso potere ed è ambientata in una grande città.

Stessa missione dell'eroe. Cole viene inviato indietro nel tempo per fermare un'epidemia che sta decimando la specie umana. La serie "riguarda grandi questioni come fato, destino e libero arbitrio".

Il personaggio di Cole è diverso. Nel film il passato di Cole resta misterioso e l'uomo è avanti con l'età, nella serie sarà più giovane e tormentato dal senso di colpa perché ha ucciso delle persone per sopravvivere all'apocalisse (inoltre stavolta ha i capelli).

Stesso viaggio nel tempo. In entrambe le storie, il viaggio nel tempo non è mai stato testato e non è completamente affidabile.

Diversa storyline nel futuro. Nel film il futuro viene appena suggerito, mentre la serie dedicherà ampio spazio ai personaggi nel futuro. Ci sono altre fazioni interessate alla macchina del tempo che rappresentano una minaccia per la missione di Cole. In più il passato di Cole ha un forte peso sulle sue azioni. "La serie fornisce uno sguardo su questo universo post-apocalittico, solo accennato nel film, per vedere che cosa è realmente accaduto".

Il mistero delle 12 scimmie sarà diverso. Nel film le misteriose 12 scimmie si rivelano solo un espediente narrativo. Qui avranno un ruolo centrale e la loro funzione emergerà a poco a poco nel corso degli episodi.

Diversi personaggi secondari. Cole incontra sempre un medico di nome Railly e un pazzo di nome Goines. Ma Railly (Amanda Schull) non sarà più una psichiatra bensì una virologa e aiuterà attivamente Cole. Goines nella serie diventa una donna interpretata da Emily Hampshire mentre nel film era un attivista ecologista con il volto di Brad Pitt. "L'interpretazione di Brad Pitt era talmente iconica che la serie ha dovuto distaccarsene. Goines sarà piuttosto pazzerella e sarà molto difficile prevedere cosa stia per combinare."

12 Monkeys: le differenze tra la serie Syfy e il...
Privacy Policy