The Strain: commento all'episodio 1x02, The Box

Il secondo episodio di "The Strain" fornisce un approfondimento dei personaggi conosciuti nel pilot e introduce una nuova figura che potrebbe diventare importante nei prossimi episodi

The Strain: commento all'episodio 1x02, The Box

Plot

The Strain

2014 - .... – Fantastico
3.4 3.4

Il secondo episodio di The Strain introduce un nuovo personaggio: un poliziotto, interpretato da Kevin Durand, che si occupa di ispezioni sanitarie nei ristoranti. Nel frattempo Ephraim (Corey Stoll) e Nora (Mia Maestro) devono lottare contro l'insabbiamento dei fatti riguardanti il volo di Berlino montato da Palmer (Jonathan Hyde) e si vedono rubare il caso dal dipartimento per la sicurezza dei trasporti. Impossibilitato a trattenere i quattro sopravvissuti, Ephraim difende con violenza la sua posizione e viene dunque sospeso non solo dal caso, ma anche dal lavoro. I due scienziati cercano allora di convincere il capitano del volo, Doyle (Jonathan Potts), a farsi fare degli esami. Analizzando il parassita bianco Ephraim e Nora scoprono che è dotato di denti affilati e che si nutre di sangue, mentre gli altri tre superstiti cominciano a presentare strani sintomi come perdita di sangue dalle gengive, caduta di capelli e uno strano ronzio nelle orecchie.

Ancora in prigione, Setrakian (David Bradley) riceve la visita di Eichorst (Richard Sammel) e grazie al loro incontro scopriamo diverse cose: la spada dell'anziano è appartenuta a una donna, Sardu, di cui Satriakian ha conservato il cuore (visto nel precedente episodio). Con quella spada Setrakian ha ucciso un certo Dreverhaven, amico di Eichorst, che a sua volta ha chiuso l'uomo nel campo di concentramento dandogli il numero A230385, con cui si ostina a chiamarlo. Ottenuti i risultati delle analisi su Doyle, Ephraim e Nora scoprono che l'uomo ha subito sconvolgenti modificazioni a livello cellulare. Lo scienziato deve inoltre affrontare anche altri problemi: sta divorziando dalla moglie e tra pochi giorni dovrà partecipare all'udienza per l'affidamento del figlio; veniamo inoltre a sapere che l'uomo ha avuto problemi con l'alcol e che ora è sobrio da circa un anno. Sconvolto dai risultati dei test, Ephraim va all'obitorio e qui vede che tutti i corpi delle vittime del volo sono spariti. Nel frattempo Arnot (Steven McCarthy) scopre che la figlia Emma (Isabelle Nélisse) non è esattamente la stessa bambina che ha preso l'aereo e Palmer incontra il Maestro.

Cosa ci è piaciuto

The Strain: Mia Maestro, Sean Astin e Corey Stoll nell'episodio The Box

L'estetica di The Strain è ben definita e riconoscibile: luci UV, neon, colori brillanti, fluidi di varia natura e atmosfera a metà tra il gotico e la fantascienza lo rendono un prodotto dalla confezione affascinante e originale. L'alone di mistero strisciante continua a incuriosire e alcuni perosnaggi, primi tra tutti Satrakian e Eichorst, sembrano poter offrire ottimi spunti. Bella l'entrata in scena del poliziotto interpretato da Kevin Durand, che in Lost era Martin Keamy, e forse non è un caso che qui sia introdotto in una cucina mentre è intento a preparare delle uova, proprio come aveva già fatto nella serie di J.J. Abrams, Damon Lindelof e Carlton Cuse. Infine suggestiva la scena che vede protagonista la piccola Emma, che ormai non è più una bimba innocente.

Contenuto pubblicitario
The Strain: Kevin Durand nell'episodio The Box

Cosa non ci è piaciuto

Questo secondo episodio non aggiunge molto ai fatti visti nel pilota: la storia non si evolve, si è deciso infatti di approfondire il passato e le vicende dei protagonisti, in particolare quello di Ephraim e Satrakian; mentre però la storia di Satrakian è piena di misteri e incuriosisce, i drammi familiari del dottor Goodweather sono i momenti più fiacchi dell'episodio e spesso tolgono ritmo alla vicenda.

L'angolo del mostro

Gli autori di The Strain continuano a fornirci mostri con il contagocce, affidandosi soprattutto alla suspense per creare situazioni spaventose, limitandosi a mostrarci ancora prevalentemente i bianchi parassiti filiformi. In quest'episodio abbiamo però potuto fare la loro conoscenza più da vicino, visionando un primo piano dei loro denti affilati.

The Strain: un'immagine dall'episodio The Box

What's next

Le domande sono ancora tutte senza risposta: chi è davvero il Maestro? Che rapporto c'è tra Satrakian e Eichorst? Si sono inoltre aggiunti nuovi quesiti: chi è il poliziotto introdotto in questa puntata? Chi è la donna proprietaria della spada e del cuore conservati da Satrakian?

Valentina Ariete
Redattore
3.5 3.5
Privacy Policy