Il DVD di The Horde

Edizione DVD valida sia sul piano tecnico che su quello dei contenuti speciali, per questo adrenalinico zombie movie in salsa francese.

Zombie in salsa francese in questo The Horde, film diretto da Yannick Dahan e Benjamin Rocher e presentato alle Giornate degli Autori del Festival di Venezia 2009, che ora esce in homevideo con una buonissima edizione DVD targata Fandango (ma è disponibile anche il blu-ray).
Originale il punto di partenza: un gruppo di poliziotti decisi a vendicare l'assassinio di un loro collega, fa irruzione in un vecchio palazzo nella banlieue parigina per far fuori gli spacciatori responsabili del crimine. Durante la contesa però accade qualcosa di impensabile: orde di zombie sanguinari assediano il palazzo e li attaccano con violenza, e ben presto i due gruppi dovranno unire le forze per fronteggiarli. Sarà un'orgia di sangue, con bombardamenti visivi e sonori senza tregua molti vicini allo splatter. Insomma, un vero spasso per gli amanti del genere.

Anche perché Il DVD di The Horde permette di godere in pieno il film. A partire da un video davvero egregio, caratterizzato da una grande compattezza e una buona qualità del dettaglio. La solidità del quadro e la tenuta costante del croma colpiscono in considerazione del fatto che ci sono moltissime scene in condizioni critiche, piuttosto scure e con scarsa luminosità. Solo in qualche raro frangente il quadro perde smalto e mordente e diventa più pastoso, con il nero che tende a inghiottire parte della scena, ma sono davvero poche occasioni in un contesto brillante, nel quale non si avverte la presenza di rumore video nemmeno nelle scene più critiche, se non in minima parte.

totale 7
video 8
audio 7
extra 7
L'audio multicanale (presenti le tracce francese e italiana) è abbastanza convincente nella resa sonora dei tumultuosi assalti degli zombi, che tra urla e grida tengono sempre molto alto non solo il livello del centrale, ma anche quello degli altri diffusori. Forse anche per le tematiche del film, si registra a volte solo un po' troppa confusione, nel senso che una maggior pulizia nella suddivisione dei canali sarebbe stata opportuna, ma è ovvio che contano molto anche la tipologia delle scene. Il pieno coinvolgimento comunque è assicurato.

Positivo anche il reparto degli extra. Innanzitutto va sottolineato che nella confezione si trova anche un minifumetto firmato da Davide Toffolo, un simpatico libricino dal titolo Piccolo Manuale di Autodifesa dagli Zombi. Nel disco poi troviamo un cortometraggio di 8 minuti dal nome Rivoallan, un making of di quasi venti minuti con interviste e riprese sul set, una breve featurette sugli effetti speciali, una scena inedita, alcune prove sul set e il trailer.

Il DVD di The Horde
Privacy Policy