Il DVD di Taxisti di notte

Buona edizione digitale per la commedia di Jarmush, celebre dalle nostre parti per l'avventuroso episodio di Roberto Benigni.

Un dicembre molto interessante sotto il profilo delle uscite Dolmen. Nel mese in cui la preziosa società della Mikado ci permette di rivedere in digitale lo straordinario Un matrimonio di Robert Altman, altre piacevoli riscoperte vengono date alle stampe come nel caso di questo Taxisti di notte (Night on Earth, il titolo originale) divertente commedia ad episodi di Jin Jarmush, datata 1991. Cinque storie notturne, cinque viaggi in taxi nelle città di Los Angeles, New York, Parigi, Roma e Helsinki per raccontare storie leggere e ricche di humor nello stile tipico del regista indipendente americano.

Il lavoro effettuato sul video è ottimo e restituisce in pieno la bella fotografia notturna del film. Ad un'analisi particolarmente approfondita, la comparazione dei cinque episodi mette in rilievo un trattamento non sempre identico sotto il profilo della pulizia e della limpidezza (l'episodio romano con Benigni è sotto questa angolatura quello meno curato) ma il livello complessivo, come premesso, è molto soddisfacente.

Chiaro e senza sbavature l'audio del film, disponibile nel mono italiano e nello stereo inglese, francese, italiano e finalndese, nel massimo rispetto delle lingue del film. Sempre presenti i sottotitoli italiani. Un po' scarni gli extra, comprendenti la gallery ed il trailer, ma non è di certo questo il titolo che possa scaturire nello spettatore chissà quali interrogativi sulla dimensione produttiva del film.

totale 7
video 7
audio 8
extra 5

Il DVD di Taxisti di notte
Privacy Policy