Il DVD di Maternity Blues

Tutto da riscoprire in questa buona edizione homevideo il dramma di Cattani su un tema davvero duro e ricco di sfumature.

Presentanto a Venezia 2011 ma purtroppo trascurato nelle sale, Maternity Blues adesso può essere riscoperto in homevideo. Un dramma davvero duro e difficile quello affrontato dal regista Fabrizio Cattani, ovvero il delicato tema delle mamme che si sono rese protagoniste di un infanticidio, causa soprattutto di una grave forma di depressione post-partum. Ma Cattani riesce a districarsi con molto tatto nei meandri della psiche femminile, producendo un'opera davvero struggente attraverso le storie di quattro donne rinchiuse in un ospedale psichiatrico giudiziario alle prese con i loro sensi di colpa. E lo fa con molto coraggio perchè mette al centro il punto di vista delle donne, colpevoli certo, ma anche vittime. Nel cast Andrea Osvart, Monica Birladeanu, Chiara Martegiani, Marina Pennafina, Daniele Pecci, Giulia Weber e Lia Tanzi.

totale 7
video 8
audio 7
extra 7
Maternity Blues arriva in DVD con un prodotto Fandango Home Entertainment distribuito da CG Homevideo di buona fattura. Il video fa subito un'impressione positiva, con un quadro pulito e compatto e croma molto naturale. A colpire sono soprattutto gli elementi in primo piano, davvero ottimi sul piano del dettaglio, ma in generale la resa è soddisfacente anche negli interni con i fondali a tinta unita che conservano una buona solidità. Peccato però che sugli elementi in secondo piano la compressione si faccia avvertire, con alcuni contorni un po' tremolanti e qualche incertezza di troppo. Nel complesso però, come detto, davvero un bel video.

L'audio è in stereo e fa la sua parte in maniera dignitosa, considerato che il film sotto l'aspetto sonoro è molto tranquillo e si basa soprattutto sui dialoghi, peraltro sempre puliti e chiari dal centrale. Buona e calda comunque la resa delle musiche, in occasione delle quali anche i bassi sono presenti.

Sopra la media, per un film che non è certo un blockbuster, i contenuti speciali. Troviamo infatti un bel making of con scene sul set e interviste di circa 17 minuti, al quale fanno seguito una serie di scene tagliate (fra cui un inizio alternativo) per ben 21 minuti. A completare il tutto un video musicale e il trailer.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il DVD di Maternity Blues
Privacy Policy