Il DVD di Into Paradiso

Video poco convincente ma ottimo audio per il curioso film di Paola Randi ambientato in una Napoli colorata e multietnica.

Curioso e interessante questo esordio nel lungometraggio di Paola Randi, che con Into Paradiso affronta con leggerezza e ironia lo spinoso problema dell'immigrazione in una Napoli colorata e multietnica. Presentato nella sezione Controcampo al Festival di Venezia 2010, il film si basa quasi su un rovesciamento di ruoli: l'impacciato scienziato Alfonso, dopo aver perso il lavoro, per un colossale equivoco finisce inseguito da una banda di spietati malavitosi e si rifugia sul tetto di un quartiere partenopeo interamente abitato da immigrati dallo Sri Lanka. Entra in contatto con Gayan, ex campione di cricket srilankese che era convinto di trovare il paradiso in Italia e si trova di fronte a una dura realtà. Tra i due nascerà prima una paradossale convivenza, poi una toccante amicizia.

Film frizzante e simpatico, che per la fantasia delle trovate anche surreali si fa perdonare qualche inevitabile ingenuità. Riuscite le interpretazioni ben calibrate dei protagonisti Gianfelice Imparato, Saman Anthony e Peppe Servillo.

totale 6
video 6
audio 8
extra 5
Trascurato nelle sale, adesso è possibile riscoprire in homevideo Into Paradiso con un DVD targato CG Homevideo più che sufficiente sul piano tecnico.
A dire il vero è il video a presentare qualche problemino: il quadro infatti è caratterizzato non solo da una fitta grana, ma in alcune sequenze anche da un notevole rumore video e qualche artefatto da compressione. In altri frangenti invece le immagini respirano maggiormente, soprattutto nelle scene meglio illuminate. Però va sottolineato che la definizione resta sempre discreta per il formato e anche il croma rivela una buona vivacità. Anche se i frangenti più critici non vanno dimenticati, il quadro nel complesso si mantiene comunque sufficiente.

Decisamente sorprendente invece la qualità del reparto audio, con una traccia multicanale davvero frizzante e molto vivace, attenta a sottolineare ogni aspetto sonoro del film. Le musiche circondano lo spettatore in maniera aggressiva, ma anche gli effetti ambientali e sonori coinvolgono tutti i diffusori e anche il sub, assicurando un ascolto piacevole e un'immersione decisamente efficace dal punto di vita sonoro.
Per quanto riguarda gli extra, invece, troviamo solamente il trailer.

Il DVD di Into Paradiso
Privacy Policy