Il DVD di El Alamein (Deserto di gloria)

Edizione homevideo più che sufficiente per il film di Guido Malatesta del 1958 su una storia d'amore spezzata dalla Seconda guerra mondiale.

E' uscito in DVD con distribuzione Medusa El Alamein (Deserto di gloria), film diretto nel 1958 da Guido Malatesta, una pellicola tra amore e guerra, con una love story spezzata dalle vicende della Seconda guerra mondiale ma che come per miracolo alla fine potrà riallacciare i fili.

Il protagonista è un italiano che si innamora di una cantante inglese, ma subito dopo deve partire per l'Africa, quasi rassegnato a non vedere più la donna, soprattutto quando in guerra le cose evolveranno al peggio. Ma nella celebre battaglia di El Alamein, l'uomo diventa un eroe e a sorpresa ritroverà addirittura la sua bella.
Nel cast Gabriele Tinti, Fausto Tozzi, Pierre Cressoy, Rossana Rory e Lea Padovani.

tecnico 6
artistico 6
extra 5
Il DVD di El Alamein (Deserto di gloria) propone un video in letterbox e di questo ovviamente non ne beneficia la definizione. Inoltre la pellicola è spesso segnata da spuntinature, graffi e righe, che comunque non raggiungono mai livelli allarmanti. Però nel complesso la pulizia è dignitosa, soprattutto il quadro mantiene quasi sempre una sua compattezza ed è poco rumoroso, a parte qualche scena sabbiosa nel deserto dove la qualità cala vistosamente. Per il resto la visione scorre via liscia con un bianco e nero che quasi sempre è incisivo ed efficace.

Buono la traccia mono che, cosa non scontata in prodotti così datati, suona pulita e senza fruscii, con dialoghi sempre chiari e comprensibili. Discreta anche la resa di spari ed esplosioni, anche se ovviamente non c'è la spazialità e la dinamica delle tracce multicanali e tutto è demandato al centrale.
Come contenuti speciali, solamente le schede di cast artistico e tecnico.

Il DVD di El Alamein (Deserto di gloria)
Privacy Policy