Il DVD di Daylight Robbery

Rapina in banca rivista in british style in questo film inglese del 2008 da scoprire ora in DVD con un'edizione buona sul piano tecnico ma povera di extra.

Arriva direttamente in DVD a tre anni di distanza dalla sua uscita inglese Daylight Robbery, film di Paris Leonti che rivede in british style temi già visti e inflazionati in molte altre opere. Perno della vicenda è infatti una rapina, durante la quale i banditi si chiudono nella banca e si servono di un astuto stratagemma per portare via i soldi e far perdere le proprie tracce. Fra gli esempi più recenti, naturale pensare subito a Inside Man, che non a caso viene esplicitamente citato da uno dei protagonisti nel finale.

L'escamotage iniziale della banda di rapinatori è di entrare in azione a Londra nei giorni in cui si svolgono i mondiali di calcio in Germania, per mettere a segno un colpo memorabile: svaligiare la London Exchange Bank di svariati milioni di sterline, stoccate nelle cassaforti sotterranee in attesa di essere inceneriti. Ma una volta entrati in banca le cose si rivelano più complicate del previsto e una serie di inaspettati eventi ribalta il loro piano.

Forse non sarà il miglior film criminale inglese dai tempi de The italian job, come citato in fascetta, ma Daylight Robbery è comunque un film decisamente godibile, che tiene sul filo fino alla fine grazie a una discreta sceneggiatura, che regala alcuni momenti divertenti tipicamente british ad altri che lasciano un po' perlessi. Nel cast Xavier Anderson, Brodie Bass, Vas Blackwood, Geoff Bell e Max Brown.

tecnico 7
artistico 7
extra 5
Per quanto riguarda il DVD, sicuramente positiva la resa tecnica, mentre gli extra sono quasi assenti. Il video è buono: il quadro è pulitissimo e quasi sempre compatto, con assenza di rumore video e ottima resa del dettaglio. Le uniche cadute di tono si registrano nel finale sotto il tunnel, con il quadro che diventa un po' confuso e invaso dalla grana, ma altri momenti tecnicamente critici sono in precedenza sempre gestiti piuttosto bene. Molto buono e naturale anche il croma, sia negli esterni sia all'interno della banca.

Per quanto concerne l'audio, sia nella traccia italiana che inglese bisogna accontentarsi si un semplice dolby digital 2.0, ma bisogna dire che I tratta comunque di una traccia frizzante e vivace, che non possiede il dettaglio e la dinamica di una multicanale, ma non si dimentica dell'ambienza rendendo partecipe anche l'asse posteriore.
Per quanto riguarda gli extra, invece, troviamo solamente una galleria fotografica e il trailer.

Il DVD di Daylight Robbery
Privacy Policy